Terni, 11 luglio. “Scegli gli ideali. No alla droga” e “Ragazzo non ci cascare: droga e spacciatori devi evitare””, questi  i messaggi negli striscioni affissi nella notte  da militanti di CasaPound Italia Terni e del Blocco Studentesco per lanciare un messaggio a tutti i giovani ternani dopo la tragica scomparsa in città di due adolescenti vittime della droga. “La morte di due nostri giovani concittadini – dichiara il movimento in una nota – rappresenta una ferita aperta per la nostra città e la nostra comunità, una ferita che deve far riflettere sulla debolezza di una società che senza un adeguato sistema valoriale diventa preda degli spacciatori”. “Una società che tramite i mass-media veicola messaggi sbagliati, che idealizza il guadagno facile ed una comoda esistenza da influencer o da tronista, una scelta che – conclude la nota – invece che sostenere una cultura della vita, fa prevalere una cultura della morte”.

Lascia un commento

  • (not be published)