Verona, 1 luglio – i militanti di CasaPound hanno riqualificato oggi il Lungadige Capuleti ripulendolo da siringhe e spazzatura.
“Diverse volte abbiamo già segnalato la situazione di questa zona alle autorità competenti e alla cittadinanza – esordisce Roberto Bussinello, esponente politico del movimento in una nota – zona già altre volte ripulita dai nostri militanti da decine di siringhe e sporcizia varia.”
“Questa zona, nonostante sia in pieno centro evidentemente non è nelle preoccupazioni del Comune – continua la nota – che preferisce riempirsi la bocca di belle parole su turismo e ripresa economica salvo poi lasciare allo sbando un punto nevralgico e stupendo del panorama cittadino veronese.”
“Se l’amministrazione ha veramente a cuore la ripresa della città faccia qualcosa e la smetta di riempirsi la bocca con belle parole non supportate dai fatti – conclude Bussinello – noi di CasaPound dal canto nostro, saremo sempre in prima linea per  riportare gli spazi pubblici alla disposizione dei cittadini e al loro autentico splendore, strappandoli al degrado e all’incuria in cui qualcuno ha preferito abbandonarli.”

Lascia un commento

  • (not be published)