Senza misure shock l’economia dell’intera nazione rischia di collassare. Servono subito 50 miliardi, in deficit e senza riguardo ai vincoli europei,

per far ripartire l’Italia.

Un commento to: Le proposte ‘shock’ di CasaPound per far ripartire l’economia

  1. Tommaso Bisi Griffini (lodi) tel. 348 32 27 606

    8 Marzo, 2020

    boia chi molla!

    Rispondi

Lascia un commento

  • (not be published)