Lucca, 26 giugno – CasaPound Italia organizza un nuovo festival culturale, che si svolgerà in centro storico, ogni giovedì sera a partire dal 2 luglio per tutto il mese. Cinque appuntamenti per parlare di attualità, cultura, politica, costume e società. Un mix di tematiche locali e globali, presentazioni librarie e tavole rotonde con firme nazionali della cultura e del giornalismo.

Si chiamerà “L’Augusta – la Fortezza delle idee”. Il nome richiama il castello creato da Castruccio Castracani nel ‘300, quando era signore di Lucca. “Una roccaforte del pensiero critico e libero – si legge nel comunicato – dove far circolare idee e ricordare personaggi che la nostra città rischia di dimenticare”.

“Proprio nell’estate in cui, a causa del Coronavirus, Lucca dovrà perdere i propri grandi appuntamenti – continua il comunicato – L’Augusta si profila come la riconquista di un piccolo spazio di confronto, per rivitalizzare il calendario cittadino e per spezzare quell’appiattimento culturale che paralizza Lucca”.