Vai al contenuto
Home » Notizie » CPI inaugura Diavolessa, nuovo avamposto di libertà nel cuore di Cesena

CPI inaugura Diavolessa, nuovo avamposto di libertà nel cuore di Cesena

Vi aspettiamo Sabato 25 maggio per inaugurare la nuova sede romagnola di CPI, sita nella centralissima cornice di corte Dandini.
La nuova sezione militante si chiamerà Diavolessa e non sarà solo il centro operativo della tartaruga frecciata: all’interno dei muri più spiati della Romagna hanno già trovato la propria base operativa altri movimenti politici, strutture giovanili e associazioni di promozione sociale.
Diavolessa sarà anche un luogo dove il confronto potrà essere (davvero) libero.
Cogliamo quindi l’occasione per invitare alla nostra inaugurazione il sindaco Lattuca, la sua giunta e tutti i rappresentanti delle liste che parteciperanno alle imminenti elezioni amministrative.
Sarà la giusta occasione per ribadire concretamente che CPI opera (da ben quattordici anni) anche in Romagna alla luce del sole, senza segreti e timori reverenziali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *