Roma, 1 maggio – si è svolta questa mattina nella sede di via Napoleone III la distribuzione alimentare che CasaPound Italia aveva annunciato pochi giorni fa: più di 8 tonnellate di prodotti, rigorosamente italiani, sono state distribuite alle decine di famiglie in fila davanti al portone della sede del movimento.

“Il grande afflusso di cittadini romani alla distribuzione di oggi – si legge in una nota del movimento – dimostra che le misure del governo sono assolutamente insufficienti per far fronte alle esigenze di migliaia di cittadini e lavoratori che, dopo due mesi, non hanno ancora ricevuto nessun tipo di aiuto dallo Stato”.
“Come sempre – continua la nota – abbiamo voluto fare la nostra parte in modo concreto e diretto, distribuendo beni di prima necessità alle tante famiglie che ne hanno fatto richiesta”.

“È paradossale che proprio in questo giorno, universalmente dedicato ai lavoratori, venga ulteriormente dimostrato dagli organi competenti e dalla classe governativa che, a questo governo, dei lavoratori, delle partite IVA e delle famiglie interessa ben poco”.
“Da parte nostra – conclude la nota – continueremo ad aiutare famiglie, disoccupati, precari e tutti quei cittadini italiani che, traditi dallo Stato, hanno trovato nella tartaruga frecciata l’unico punto saldo cui rivolgersi.”

Un commento to: 1 maggio, CasaPound – “noi al fianco di lavoratori e famiglie, governo assente”

  1. Bonvissuto Luciano

    14 Maggio, 2020

    Ho letto il vostro programma e credo che le vostre siano idee e soluzioni utili al paese

    Rispondi

Lascia un commento

  • (not be published)