venerdì 17 febbraio 2017

Concordia Sagittaria (VE): accordo tra CasaPound e Servizi sociali per aiutare italiani in difficoltà

Concordia Sagittaria (VE): accordo tra CasaPound e Servizi sociali per aiutare italiani in difficoltà
Questa mattina i militanti di "Prora Adversa", associazione locale di CasaPound Italia, hanno consegnato alcuni generi di prima necessità all'assistente sociale del Comune, dott.ssa Girardi, che provvederà a farli recapitare a famiglie concordiesi in carico ai servizi sociali.
"Questa è la prima consegna di tale tipo che viene effettuata dalla nostra associazione - spiega Tino Bozza, responsabile locale di CasaPound Italia - ma altre ne seguiranno, come già concordato con la funzionaria comunale in conseguenza del rapporto di collaborazione instaurato. Il nostro movimento vuole essere infatti un punto di riferimento per tutti quegli italiani che non ce la fanno più e che paiono essere stati dimenticati dalla politica tradizionale".
"Da noi infatti - conclude Bozza - esiste un motto, che recita così 'CasaPound: scudo e spada degli italiani'. Motto che ogni giorno, anche attraverso attività di questo tipo, cerchiamo di onorare al meglio".

1 commento:

  1. A Concordia Sagittaria ci sono solo 4,5% di stranieri e quasi tutti europei... beati voi.

    RispondiElimina