Dona il tuo 5x1000

Inserisci nella dichiarazione 0930 138 1001

Iscrizione 2017

Iscriviti a CasaPound. Da quest'anno anche direttamente online! Perché alcuni italiani non si arrendono.

Basta UE!

A queste condizioni, vogliamo uscire dall'euro e da questa Unione Europea. Europei sì, schiavi no!

venerdì 26 agosto 2016

Terremoto: CasaPound, grazie alla generosità degli italiani raccolte 80 tonnellate di aiuti

Terremoto: CasaPound, grazie alla generosità degli italiani raccolte 80 tonnellate di aiuti
Roma, 26 agosto - "Grazie alla generosità degli italiani abbiamo raccolto circa 80 tonnellate di aiuti per le popolazioni terremotate tra materiale igienico-sanitario, medicinali e farmaci da banco". Così il leader di CasaPound Italia, Gianluca Iannone, che ringrazia "le migliaia di persone che il 24 e il 25 agosto si sono recate nei punti di raccolta allestiti nelle 90 sedi di Cpi dal nord al sud del paese per donare".
"Il materiale raccolto - aggiunge Iannone - è già stato distribuito ad Amatrice, Accumoli e Arquata del Tronto dai volontari dell'associazione di protezione civile la Salamandra. Anche a loro non può andare che il nostro grazie per il lavoro instancabile e silenzioso di questi giorni".

mercoledì 24 agosto 2016

Terremoto: sul posto i volontari della Salamandra, CasaPound avvia raccolta fondi e beni di prima necessità

Terremoto: sul posto i volontari della Salamandra, CasaPound avvia raccolta beni di prima necessità
Roma, 24 agosto – Sono arrivati ad Amatrice i volontari della Salamandra, il nucleo di Protezione civile di CasaPound Italia, mobilitatisi per portare aiuto alle popolazioni colpite dal devastante terremoto della notte scorsa, come già fecero in occasione del terremoto dell’Aquila e di quello in Emilia Romagna. Avviata anche una raccolta di beni di prima necessità.
“Chiunque voglia donare acqua, cibo in scatola, coperte, prodotti per l’igiene, vestiti e biancheria nuovi potrà rivolgersi alle diverse sedi di Cpi sul territorio nazionale”, fa sapere CasaPound.

martedì 16 agosto 2016

CasaPound Italia: a Chianciano l’edizione 2016 di ‘Direzione Rivoluzione

Ha scelto Chianciano Terme CasaPound Italia per l’edizione 2016 di “Direzione Rivoluzione”, la festa nazionale di Cpi arrivata al nono anno, che questa volta si terrà da venerdì 9 a domenica 11 settembre nella località in provincia di Siena. Tre giorni di politica, cultura, sport, musica e volontariato che, come di consueto, vedranno la partecipazione di militanti e simpatizzanti del movimento guidato da Gianluca Iannone, che affluiranno in Toscana da tutta Italia per fare il punto su risultati raggiunti e obiettivi futuri. Confronto interno ma anche momenti di approfondimento e di riflessione aperti al pubblico: riforma costituzionale, immigrazione, sovranità nazionale, euro e Ue, resistenza e guerra civile, religione e senso del sacro saranno alcuni dei temi affrontati nei dibattiti di venerdì e sabato, che vedranno la partecipazione di politici, scrittori, giornalisti, mentre spazio sarà dato anche al teatro, con un omaggio di Edoardo Sylos Labini a Giorgio Albertazzi.