mercoledì 7 dicembre 2016

San Basilio, Di Stefano (CasaPound): Raggi incontra famiglia marocchina? È come la Boldrini

San Basilio, Di Stefano (CasaPound): Raggi incontra famiglia marocchina? È come la Boldrini
Roma, 7 dicembre - “È ignobile che Virginia Raggi porti la sua solidarietà piagnucolosa ad una famiglia di stranieri, mentre quando sono gli stranieri e i rom ad occupare le case degli italiani nessuno piange e tutti girano la testa dall'altra parte, a partire dall'inquilina del Campidoglio”. Lo afferma il vicepresidente di CasaPound Italia, Simone Di Stefano in merito ai fatti di San Basilio. “La Raggi – spiega il dirigente di Cpi – si è detta disponibile a incontrare la famiglia marocchina che doveva ricevere una casa popolare nella borgata romana. Strano, perché dal Campidoglio mai un incontro è stato concesso a Emmanuel Mariani, sotto sfratto con la figlia invalida al 100 per cento, o alle famiglie sgomberate da via del Colosseo, che per giorni hanno chiesto un faccia a faccia senza che nessun esponente dell’amministrazione a 5 Stelle si degnasse di riceverle”. Per Di Stefano “è ormai evidente che la Raggi ha l'obbiettivo di superare Laura Boldrini nella classifica del politico più anti-italiano e politicamente corretto del Paese. CasaPound non può che ribadire la sua critica più radicale all'operato della giunta e una solidarietà incondizionata a quegli italiani che non si arrendono nei quartieri”.

9 commenti:

  1. 5 stelle...... proprio come la bandiera delle zecche cinesi......questi non hanno idea neanche chi siano i propri genitori..... d'altra parte il capo è un Grillo urlante....!

    RispondiElimina
  2. M5Stalle è un movimento, ideato e finanziato dai poteri forti, leggete Soros and Co.. il cui unico scopo è di incanalare il voto di protesta e neutralizzarlo, togliendolo ai partiti della "Destra Radicale" come voi e altri. Vi siete mai chiesto com'è possibile che questi sfigati, incapaci scarti dei centri sociali siano riusciti ad ottenere un consenso elettorale così ampio in così poco tempo? Brogli alle urne vi dice qualcosa?

    RispondiElimina
  3. Se ci fossero più uomini come Simone Di Stefano l'Italia non avrebbe questa politica anti-Italiani Trovo sconcertante che esistono cittadini anti-Italiani come i 5stelle che si sono fatti promotori di una politica sana e onesta invece sono solo dei servi del sistema corrotto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Laura Cavaliero11 dicembre 2016 16:51

      Carissimo Elba Capo, consentimi di replicare...ma perchè siete tutti così profondamente convinti che i pentastellati siano o siano stati portatori di una politica sana ed onesta? Cos'è che ve lo fa pensare? Io personalmente, con le mie idee, molto vicine a Casapound, non ritengo di essere meno onesta dei grillini, così non ritengo che i miei carissimi amici di Casapound Pescara siano meno onesti e validi dei grillini locali e nazionali...Anzi, io guarderei con molto sospetto i 5 stelle sia perchè ci troviamo di fronte ad un movimento avaloriale (e, quindi, estremamente pericoloso) sia perchè guidati da un Mangiafuoco che è Beppe Grillo e tutti gli altri altro non dimostrano di essere dei burattini nelle sue mani...ora, a mio modesto parere, altra è la figura del leader altra è la figura del Mangiafuoco!
      Quanto alla Raggi, ella altro non è che la fotografia meglio riuscita del mal governo firmato 5 stelle! Nomine clientelari di gente incompetente...ricordo a tutti, però, che ciò non dovrebbe stupire, se si pensa che nel movimento 5 stelle sono confluiti tutti i trombati dell'intellighenzia di sinistra, i quali, superati dai radical chic Renzi, Boschi, Madia, Cuperlo, Speranza, Finocchiaro...non gli pareva vero di riciclarsi con Beppe Grillo.
      Ecco, questo è il movimento 5 stelle! Vecchio modo di fare politica indossando però l'ultimo tailleur di Giorgio Armani! Peraltro, la loro antiitalianità l'hanno più e più volte manifestata in questi anni, non pronunciandosi mai sul discorso immigrazione, ma sempre puntando alle banche. Ma anche qui...come mi puzza!
      Beh, chiudo con un cameratesco saluto per tutti coloro che credono ancora che la più mediterranea delle idee sia ancora possibile!

      Elimina
  4. Guarda che io sono molto vicina a CasaPound da molti anni Non mi sembra di aver elogiato i 5stellini in alcun modo Viva il Duce.

    RispondiElimina
  5. Sentire sermoni di Di Battista (non ha mai lavorato nella sua vita) e'il massimo!
    Veramente ci meritiamo un prossimo governo con questi bamboccioni?

    RispondiElimina
  6. Siete dei grandi.pero per buttare giù questo sistema ci vuole altro .tipo cambiare la testa agli italiani che hanno la testa sotto la sabbia,e a paura dei cambiamenti, e questi meschini ne approfittano

    RispondiElimina
  7. Beh d'altronde la Raggi non è che l'ennesima degna rappresentante di una politica malata come quella che ormai regna in Italia. Come tutti i suoi predecessori si è dipinta portabandiera degli italiani ma evidentemente si riferiva ai titolari di permessi di soggiorno italiani e probabilmente sono quelle povere persone ITALIANE illuse dalle sue belle parole ad aver malinterpetato. Il problema di questi 4 pagliacci che governano il Paese è l'alienamento nel quale vivono e l'ipocrisia di poter legiferare su temi dei quali non sanno un bel niente essendo cittadini di elite che in periferia sono passati solo in taxi storcendo il naso. Io vorrei ricordare a questa casta che nel nostro momento di difficoltà comunità come quella algerina o marocchina non hanno saputo far meglio che stuprare donne uomini e bambini e saccheggiare un territorio già in difficoltà rappresentati da quelle bestie dei "goumier" i quali orgogliosi delle loro azioni si difendevano inneggiando al "diritto di preda". Ora mi chiedo cosa è cambiato?? Il loro atteggiamento in Italia è rimasto tale continuano a saccheggiare e stuprare ma una sola cosa è cambiata chi ci governa oggi li tutela e pensa che ora abbiano diritto anzi la PRECEDENZA anche sulle NOSTRE case popolari. La scomoda verità è che l'italiano non ha più diritti solo tasse e doveri..un semplice esempio: Simone Di Stefano è stato arrestato per aver manifestato pacificamente dicendo la sua contro lo sfratto di famiglie italiane in zona colosseo mentre questi buffoni difendono la libertà di espressione di quel C......E pseudocantante di bello figo che inneggia a stupri e furti. Sveglia!!! Questa politica è come un cancro in metastasi difficile da estirpare ma mai sottovalutare il potere popolare! Istruiamo il popolo illustrando il modello americano nel quale TUTTI UNITI si protesta come fecero per il rincaro del carburante. Quel grand Uomo che era Mussolini a differenza di come lo dipingono oggi questi 4 buffoni si starà rivoltando nella tomba. Fiera di non aver mai concesso il mio consenso a questi scaldapoltrone e fiera del mio SANO e innato ideale fascista! L'ITALIA E' E DEVE RESTARE DEGLI ITALIANI nonostante questo percorso sia minato

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina