venerdì 11 novembre 2016

Pescara: Renzi in visita ufficiale, CasaPound Italia protesta contro la campagna referendaria del Premier

Pescara: Renzi in visita ufficiale, CasaPound Italia protesta contro la campagna referendaria del Premier
Pescara, 10 Novembre - Mentre Matteo Renzi si trova a Pescara per una serie di appuntamenti istituzionali, CasaPound Italia segue tappa dopo tappa il Presidente del Consiglio, dal Porto Turistico all'ex Aurum, per manifestare la propria contrarietà alla riforma costituzionale voluta dal Governo.
"Chi meglio di CasaPound - afferma in una nota il responsabile cittadino del movimento, Mirko Iacomelli - poteva accogliere Renzi in città, vista l'insistenza con cui membri del Governo citano a turno il nostro movimento, impiegandolo come termine dei più sciocchi paragoni?".
"Tra gli incontri con il mondo economico e produttivo abruzzese e l'inaugurazione di un festival della letteratura - continua la nota - nel tour di Renzi non poteva mancare, lupus in fabula, l'appuntamento conclusivo dal titolo messianico 'La riforma costituzionale che serve al futuro del Paese', come se non fosse sufficientemente lampante l'atteggiamento prono con cui classe politica e intellighenzia si relazionano con il Premier. Una riforma costituzionale contro cui CasaPound si batte ormai da mesi perché, ricordiamo, votare sì significherebbe in primis condividere il programma di governo di Matteo Renzi e accordargli, attraverso la riforma del sistema parlamentare, un maggior potere al fine di realizzare il suo progetto".
"Questo 2016 - termina la nota - ci ha regalato due episodi degni di nota, come la vittoria della Brexit in Gran Bretagna e il trionfo di Trump negli USA, espressioni di un sentimento di revanche da parte del popolo e, come degna conclusione, l'unica soluzione rimane quella di votare NO al referendum del 4 Dicembre, anche se non sei o non la pensi come CasaPound".

0 commenti:

Posta un commento