lunedì 9 maggio 2016

Comunali Bolzano, Iannone (CasaPound): risultato incredibile, siamo l'unico voto utile e rivoluzionario

Comunali Bolzano, Iannone (CasaPound): risultato incredibile, siamo l'unico voto utile e rivoluzionario
Roma, 9 mag - “L'incredibile risultato ottenuto da CasaPound Italia a Bolzano conferma che dove viene data loro fiducia, anche nelle aule istituzionali, i nostri militanti non tradiscono le aspettative, non diventano come tutti gli altri, ma riescono a rompere gli schemi e a moltiplicare i consensi”. Lo afferma Gianluca Iannone, presidente di Cpi, commentando i risultati del primo turno delle elezioni comunali del capoluogo altoatesino. “La nostra lista – spiega il leader della tartaruga frecciata – ha raggiunto un ottimo 6,67% che consente l’ingresso in Consiglio Comunale di tre nostri consiglieri, due in più rispetto all'ultima elezione, oltre a quattro nostri esponenti eletti nelle circoscrizioni. Un risultato che ci ha permesso di superare nettamente esponenti e partiti storici della destra bolzanina e di piazzarci a ridosso della Lega. Non solo: Andrea Bonazza e Sandro Trigolo sono risultati i candidati più votati in assoluto nel centrodestra. La nostra Caterina Foti è invece la donna più votata del centrodestra. CasaPound si è confermata in tutte le circoscrizioni nelle quali già era entrata lo scorso anno ma ha piazzato la propria bandiera anche su un nuovo quartiere, Gries-San Quirino, che è a maggioranza di madrelingua tedesca, il che smentisce un ulteriore stereotipo diffuso ad arte sul nostro movimento”.
Tutto questo, continua Iannone, “conferma il buon lavoro fatto da anni nella città, grazie a persone come il nostro candidato sindaco, Maurizio Puglisi Ghizzi, e il nostro coordinatore regionale, Andrea Bonazza, che con la sua esperienza da 'consigliere più punk d'Italia' ha mostrato come si possa, ancora oggi, trasformare un'aula sorda e grigia in un bivacco di manipoli. CasaPound si conferma l'unico vero voto utile, l'unico voto dato a chi non tradisce, a chi non si vende e sa portare nelle istituzioni battaglie concrete e rivoluzionarie”.

15 commenti:

  1. Bravi ragazzi, mille volte bravi!

    RispondiElimina
  2. buon lavoro ragazzi/e! le cose cominciano a cambiare.

    RispondiElimina
  3. GRANDIOSO RISULTATO.
    EJA

    RispondiElimina
  4. io sono antifascista e liberal-socialista ma mi piacerebbe conoscere il vostro punto di vista, visto che rispetto qualunque opinione di chiunque la pensi o non la pensi come me

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vai in una sede Cpi per saperne di più. .....

      Elimina
  5. Contentissimo per voi !!! Ad maiora semper

    RispondiElimina
  6. E'stata una magnifica sorpresa! Ora avanti tutta con entusiasmo, ma anche con cautela, perchè, visto il successo ottenuto, ora sarete più che mai bersaglio dei partiti e della informazione di regime.

    RispondiElimina
  7. L'Italia c'è e lotta contro il Pd traditore della Patria.
    Il 6.7% di consensi ottenuti è un segno chiaro di richiesta popolare di svolta a DESTRA.
    AVANTI COSÌ

    RispondiElimina
  8. E' stata una piacevolissima sorpresa! Ora avanti tutta con entusiasmo, ma anche con cautela, perchè, visto il successo ottenuto, i centri di potere non mancheranno di aggrapparsi a qualsiasi minimo appiglio per arginare la vostra avanzata.

    RispondiElimina
  9. « Potevo fare di questa Aula sorda e grigia un bivacco di manipoli:
    potevo sprangare il Parlamento e costituire un Governo esclusivamente di fascisti.
    Potevo: ma non ho, almeno in questo primo tempo, voluto. »
    questa è la citazione esatta del "discorso del bivacco"...

    RispondiElimina
  10. Anche io mi considero antifascista ma simpatizzo comunque per cadapound

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il VENTENNIO HA COSTRUITO IL NUOVO STATO SOCIALE CHE ESISTE TUTT'ORA

      Elimina
  11. Caro anonimo non ho pregiudizi particolari. Ritengo personalmente di essere molto distante dal fascismo e penso sia da archiviare oramai e guardare oltre...comunque sia anche se mi ritengo anti fascista riconosco che sono state fatte molte cose buone durante il ventennio. Guardando ad oggi simpatizzo con Casapound perché mi ritengo patriota, mi piace l' attivismo che svolgono, sono stufo dell'ipocrisia di questo finto buonismo che lascia per strada gli Italiani e anche gli immigrati che vengono illusi, sono profondamente contro la globalizzazione che vuole annullare le nazioni trasformandoci in una massa mondiale di sfruttati alla mercé delle multinazionali e per altre mille ragioni

    RispondiElimina
  12. roberto pecchioli10 maggio 2016 18:46

    Non sono iscritto a CPI ,ma sono ORGOGLIOSO dei risultati bolzanini. Dobbiamo andare avanti, e riportare le nostre idee al centro dell'arena. Un voto rivoluzionario, una gioia per tutta l'area. GRAZIE !!!!Roberto Pecchioli Genova

    RispondiElimina
  13. Ritengo siate l unica possibilità contro questa schifosa europa in mano ai delinquenti

    RispondiElimina