lunedì 7 marzo 2016

La Spezia: CasaPound in aiuto di una famiglia vittima di uno sfratto

La Spezia: CasaPound in aiuto di una famiglia vittima di uno sfratto

La Spezia, 5 marzo - I militanti di CasaPound Italia La Spezia continuano ad aiutare una donna con tre figli a carico, tra cui due minori, vittima di uno sfratto esecutivo. "Dopo aver sollecitato le istituzioni, -spiegano i militanti- le quali non hanno saputo fornire una soluzione, abbiamo aiutato la donna ad effettuare il trasloco dalla vecchia abitazione a una casa di un familiare. Lo Stato sta abbandonando migliaia di italiani. Centinaia di famiglie sono ridotte sul lastrico da un sistema economico che ha distrutto posti di lavoro e divorato i risparmi; per gli italiani non vi è posto nelle case popolari mentre gli extracomunitari sono ovunque ai vertici delle graduatorie. Allo stato sociale, smantellato dai Governi, dobbiamo sostituire la solidarietà tra connazionali e la forza dell’associazionismo. Continueremo a dare il nostro aiuto a questa famiglia quando ci sarà bisogno, proseguendo anche la colletta alimentare che stiamo già effettuando da tempo e con la quale stiamo aiutando diverse famiglie in gravi difficoltà”.


0 commenti:

Posta un commento