giovedì 17 marzo 2016

Comunali Roma, CasaPound: pronta interrogazione che smonta commissariamento Ostia

Comunali Roma, CasaPound: pronta interrogazione che smonta commissariamento Ostia
Marsella, sabato la renderemo pubblica e raccoglieremo le firme per presentarla
Roma, 16 Marzo - "È pronta l'interrogazione che smonta il commissariamento per mafia del X Municipio e la renderemo pubblica alla manifestazione in programma sabato alle 17 a piazza Anco Marzio ad Ostia". Lo ha annunciato Luca Marsella, responsabile di CasaPound Italia sul litorale romano. "Secondo l’articolo 3 del D.P.R. del 27 agosto 2015 - ha spiegato Marsella - la Commissione Straordinaria per il Municipio X esercita le attribuzioni spettanti al Consiglio, alla Giunta e al Presidente del Municipio, rimanendo valido sia il Regolamento del Municipio che quello del Comune di Roma, i quali prevedono forme di partecipazione da parte dei cittadini. Sabato raccoglieremo le firme necessarie per presentare l'interrogazione di iniziativa popolare ed entro 60 giorni la Commissione Straordinaria sarà costretta a darci risposte. Sin dalle dimissioni dell'ex presidente Tassone, chiediamo le elezioni che riteniamo assolutamente necessarie in un territorio ormai allo sbando: se manifestazioni, raccolte firme e perfino l'occupazione del municipio non hanno smosso nulla, siamo certi che questa interrogazione - ha concluso Marsella - renderà molto difficile giustificare che non si voterà per il X Municipio ma soltanto per il Comune di Roma".

Roma, CasaPound: sabato in piazza ad Ostia anche candidato sindaco Di Stefano
Chiaraluce, daremo voce a comitati e realtà del territorio
Roma, 17 Marzo - Ci sarà anche il candidato sindaco di Roma, Simone Di Stefano, a piazza Anco Marzio ad Ostia alla manifestazione organizzata a partire dalle 17 da CasaPound Italia per chiedere le elezioni anche nel X Municipio, commissariato per mafia, dove ad oggi si voterà soltanto per il Campidoglio. Proprio ieri Luca Marsella, responsabile di Cpi sul litorale romano aveva annunciato battaglia, con un'interrogazione che smonta il commissariamento da presentare alla Commissione prefettizia che oggi ha i poteri nel municipio di Ostia, che verrà resa pubblica proprio sabato. "Insieme a Di Stefano - spiega Carlotta Chiaraluce, portavoce di CasaPound nel X Municipio - interverranno comitati e realtà del territorio che stanno pagando più di tutti un commissariamento che di fatto ha paralizzato Ostia e l'entroterra. Daremo voce a comitati di quartiere di zone ostaggio di immigrati dalla stazione Lido Centro a quella di Acilia, interverranno i residenti di nuova Ostia, quartiere pesantemente etichettato di mafia dopo le dimissioni dell'ex presidente del municipio del Pd Tassone. Ci sarà spazio anche per i pescatori del canale che da tempo si battono per il dragaggio, i comitati in lotta contro il degrado delle pinete di Castel Fusano e delle Acque Rosse, i rappresentanti degli studenti contro la riforma mentre porteranno la loro testimonianza i venditori del mercato di Casal Palocco di cui abbiamo preso le difese nei giorni scorsi dopo che il municipio ha impedito lo svolgersi regolare delle attività. Siamo l'unica realtà politica a volere le elezioni perché non eravamo seduti in municipio e non abbiamo responsabilità su quello che è accaduto e con gli scandali di Mafia Capitale. Dal Pd al centrodestra ed al M5S nessuno vuole andare alle urne ma a scontare l'immobilismo del commissariamento è chi vive il territorio - ha concluso Chiaraluce - che invitiamo sabato in piazza".

5 commenti:

  1. Simone Di Stefano candidato sindaco del comune di Roma.
    Avrà il mio voto...

    RispondiElimina
  2. La delinquente classe politica piddina a Roma ha saccheggiato peggio dei barbari di storica memoria.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo i barbari arrivarono i piddini e il nostro Belpaese rischia il collasso totale per scelta ben precisa a favore di islamici e cinesi che si spartiranno il malloppo dopo avete eliminato l'ultimo italiano.

      Elimina
  3. http://www.ilgiornaleditalia.org/news/da-roma--dal-lazio/875561/Roma--Di-Stefano--.html


    Leggere articolo con intervista a Simone Di Stefano......interessante

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho letto l'intervista a Di Stefano e la trovo chiara ed esaustiva circa i propositi del movimento in materia politica e sociale

      Complimenti

      Elimina