martedì 22 marzo 2016

CasaPound presenta candidato sindaco a Bolzano: “il nostro programma è quello che facciamo"

CasaPound presenta candidato sindaco a Bolzano: “il nostro programma è quello che facciamo"


Maurizio Puglisi Ghizzi sarà il candidato sindaco di CasaPound alle elezioni del 8 maggio a Bolzano. Questo è quanto ha dichiarato il movimento delle tartarughe frecciate nella mattinata di lunedì, nella loro sede di via Cesare Battisti. Il promotore delle manifestazioni contro il degrado del quartiere Piani di Bolzano ha deciso di candidarsi da solo al di fuori delle altre coalizioni che, 
afferma Puglisi Ghizzi, "sono state impegnate fino ad adesso a corteggiare l’SVP colpevole, assieme al PD, della disastrosa situazione in cui versa oggi la città. Di certo con i complici del disastro comunale, noi non ci vogliamo avere nulla a che fare. Continuino pure a leccare i piedi alla Stella Alpina e a litigare per chi è più moderato”. 

Durante la conferenza stampa di presentazione della candidatura è intervenuto anche il coordinatore locale di CasaPound Andrea Bonazza: “Abbiamo scelto Maurizio perchè conosce la militanza, il popolo e la lotta in sua difesa. In tanti anni di attività assieme, siamo riusciti ad offrire un alternativa vincente anche in situazioni che sembrano impossibili, anche andando contro la legge, come a volte succede, ma sempre inseguendo una giustizia sociale che troppo spesso viene oppressa da una burocrazia soffocante”. 

Al primo posto del programma elettorale di CasaPound c’è la chiusura dei centri di accoglienza: “Non vogliamo che se ne aprono altri - tuona il candidato sindaco di Cpi - come non vogliamo che rimangano aperti quelli già esistenti. Sopratutto continuando a vedere famiglie altoatesine in gravissima difficoltà economica o situazioni di emergenza abitativa da terzo mondo”. 

“E’ una squadra combattiva, vincente e rivoluzionaria la nostra - continuano Bonazza e Puglisi Ghizzi - a differenza di altri esponenti o movimenti politici, noi non abbiamo bisogno di sorrisi plastici e ipocrite promesse da campagna elettorale, perchè il nostro programma, le nostre idee e quello che siamo, sta in tutto quello che fino adesso abbiamo fatto, facciamo e continueremo a fare! e questo la gente lo sa ed è per questo che i bolzanini sanno bene cosa fare” concludono i due rappresentanti di CasaPound.

www.casapounditalia.org - casapoundbolzano@yahoo.it