martedì 20 ottobre 2015

Torino: CasaPound contro Fassino "scomparso"

Torino: CasaPound contro Fassino "scomparso"

Migliaia di manifesti "Fassino Cercasi" in tutta la città!

Torino, 20 ott – “Fassino il sindaco scomparso dalle periferie”, migliaia di manifesti contro il primo cittadino a firma CasaPound Italia sono spuntati nella notte in tutta Torino.
“In tempo di elezioni ci ricordiamo Fassino e tutto il PD impegnati a battere le aree periferiche della città per raggranellare voti – ha dichiarato Marco Racca coordinatore regionale di CasaPound Italia commentando l'azione notturna – Poi il nostro caro sindaco è sparito dalla città. Si è preoccupato dei salotti buoni, di aiutare FIAT e Intesa Sanpaolo, ma delle periferie si è del tutto dimenticato. Ha lasciato la città sprofondare nel degrado, tra i clandestini e l'illegalità. Ha tagliato servizi e assistenza agli italiani per proteggere rom e gli abusivi dell'ex Moi. Dobbiamo cacciare il PD da Torino e ridare la città ai torinesi”.
“Per sconfiggere il PD delle tante clientele, dei poteri forti e dell'illegalità ci vuole tanto coraggio – ha concluso Racca – E noi abbiamo intenzione di utilizzare tutte le nostre risorse per cacciare Fassino, un soggetto assolutamente indegno di rappresentare la nostra bellissima città”.



0 commenti:

Posta un commento