sabato 11 luglio 2015

Presidio anti-degrado e riqualificazione di CasaPound in centro a La Spezia

Presidio anti-degrado e riqualificazione di CasaPound in centro a La Spezia

"Basta degrado": questo l'appello lanciato da CasaPound Liguria con una azione di riqualificazione e un presidio ieri sera, avvenuto in via del Poggio, nel pieno centro di Spezia. Dalle 18 alle 20 i militanti del movimento hanno riqualificato la zona ripulendola da rifiuti, bottiglie e siringhe e dato vita alla protesta contro un degrado " divenuto insostenibile e inaccettabile per gli abitanti, i residenti, e gli operatori commerciali e turistici".
La zona, nei pressi del noto My Hotel, frequentatissimo da turisti in questa stagione, è abbandonata ad uno stato di incuria, con zone adibite al consumo di droga e alcol. "Ci sono siringhe, bottiglie, immondizia: questa è l'immagine che vogliamo dare di Spezia? Lo chiediamo anche al Sindaco, più volte sollecitato a prendere provvedimenti concreti e operativi", concludono i militanti di Casapound.



0 commenti:

Posta un commento