mercoledì 1 aprile 2015

CasaPound Latina accoglie un'altra famiglia in emergenza abitativa

CASAPOUND LATINA ACCOGLIE UN’ ALTRA FAMIGLIA IN EMERGENZA ABITATIVA

E’ di stamattina la notizia che le famiglie sgomberate da via Respighi dovranno lasciare il camping dove hanno trascorso tutto l’inverno, accampati in tende e roulotte. Ancora una volta le istituzioni locali assenti , ancora una volta famiglie italiane abbandonate in strada senza una soluzione e ancora una volta CasaPound Latina interviene per aiutare in maniera concreta una di queste famiglie. Sì perché dopo aver supportato la loro lotta per il diritto ad una casa, dopo aver sostenuto che occorre cambiare le norme che regolano l’assegnazione delle case popolari dando precedenza agli italiani, e dopo aver sostenuto materialmente con raccolte alimentari queste famiglie, abbiamo deciso di ospitare un nucleo familiare composto da una madre, con gravi problemi di salute, ed un figlio. Da anni ospitiamo nella nostra struttura 6 nuclei familiari, abbandonati dalle istituzioni e dai servizi sociali, da anni paghiamo loro bollette e riscaldamento ed ora prendiamo un’altra famiglia. 
“Con il nostro servizio abbiamo fatto risparmiare al Comune di Latina decine di migliaia di euro”, riporta Marco Savastano responsabile di CP Latina”sappiamo bene quanto costa alloggiare le famiglie in alberghi o case famiglia; ci aspettiamo almeno un ringraziamento dai servizi sociali o dal Sindaco visto che abbiamo “aiutato” in questi anni decine e decine di famiglie in emergenza abitativa, ma sappiamo che non lo faranno ”. “Gravissime sono le colpe di questa e di tutte le precedenti amministrazioni che non hanno mai dato vita ad una politica di edilizia popolare, lasciando però la città in mano alla speculazione , concedendo permessi a costruire in ogni angolo della città”. “Istituzioni locali assenti, ma anche Stato assente,” conclude il responsabile di CP” perché mentre abbandona i propri cittadini continua a spendere milioni di euro per accogliere gli immigrati e pagare le cooperative “amiche” dei partiti che speculano sull’emergenza, meno male che c'è CasaPound!”


15 commenti:

  1. http://mobile.ilcaffe.tv/articolo/12485/emergenza-abitativa-casapound-tende-una-mano-a-una-donna-con-un-figlio

    1 aprile 2015

    Emergenza abitativa: Casapound tende una mano a una donna con un figlio

      

    A tendere una mano ad uno dei nuclei familiari che per due anni hanno occupato abusivamente uno stabile situato in via Respighi è stato Casapound. In seguito alla notizia di ieri mattina secondo la quale le famiglie residenti abusivamente nel Camping Stella Maris sul lungomare di Latina avrebbero dovuto abbandonare il posto, sono subentrati gli attivisti del gruppo politico. Una donna con problemi di salute ed il suo bambino avranno ora un tetto sotto il quale dormire. «Da anni ospitiamo nella nostra struttura sei nuclei familiari, abbandonati dalle istituzioni e dai servizi sociali, da anni paghiamo loro bollette e riscaldamento ed ora prendiamo un’altra famiglia. Con il nostro servizio abbiamo fatto risparmiare al Comune di Latina decine di migliaia di euro - riporta Marco Savastano responsabile di CP Latina -, sappiamo bene quanto costa alloggiare le famiglie in alberghi o case famiglia; ci aspettiamo almeno un ringraziamento dai servizi sociali o dal Sindaco visto che abbiamo “aiutato” in questi anni decine e decine di famiglie in emergenza abitativa, ma sappiamo che non lo faranno». 

    Bianca Francavilla






    RispondiElimina
  2. Il Pd è tutto casa e chiesa:

    Casa agli zingari di PUPU'
    Chiese ai jihadisti coranici maomettani di CACCA

    RispondiElimina
  3. C'è chi costruisce qualcosa di buono e di utile e c'è invece chi distrugge e viene protetto inspiegabilmente dalle istituzioni piddine dei colli romani.......
    Vergogna
    Vergogna
    Vergogna
    Vergogna
    Vergogna

    RispondiElimina
  4. http://www.meridiananotizie.it/2015/04/cronaca/scontri-vigili-rom-i-nomadi-ci-hanno-minacciati/

    1 aprile 2015




    Casapound assiste gli italiani onesti veramente bisognosi.

    Il Pd assiste amici zingari ladroni suoi elettori

    RispondiElimina
  5. http://www.meridiananotizie.it/2015/04/cronaca/scontri-vigili-rom-i-nomadi-ci-hanno-minacciati/




    QUANDO CI SONO DI MEZZO GLI ZINGARI POLIZIA E CARABINIERI E FINANZIERI NON VENGONO MAI MANDATI DI SUPPORTO AI VIGILI URBANI IN QUANTO I ROM LADRONI SONO TUTELATI

    RispondiElimina
  6. Bravissimi i militanti di CASAPOUND SOVRANITÀ

    RispondiElimina
  7. GRAZIE CASAPOUND. .....

    RispondiElimina
  8. mitici i militanti di CPI

    RispondiElimina
  9. Gli italiani bisognosi sono assistiti da CPI.
    I clandestini sono assistiti dai loro sodali piddini meldosi traditori parassiti.
    Che il Demonio se li porti all'inferno coi jihadisti




    http://voxnews.info/2015/04/02/profughi-occupano-centro-sportivo-esigono-documenti-poi-tornano-in-hotel-per-cena/

    RispondiElimina
  10. Sovranità aumenta i consensi perché opera sul territorio e le gente lo vede e lo apprezza.
    Grazie a casapound di esistere...

    RispondiElimina
  11. Ecco chi é e che fa Casapound Italia:aiuta gli Italiani dimenticati e abbandonati. Solo loro pensano a noi Italiani, meritano un grande riconoscimento. Sono orgogliosa di essere una di voi. Aiutiamoli ad aiutarci. Sono i nostri Angeli Custodi. Vi porto sempre nel mio cuore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non siamo più quattro gatti noi italiani patrioti identitari che mal sopportiamo questo genocidio della razza italiana. Purtroppo la droga annulla le capacità cognitive ed intellettive e milioni di giovani italiani che frequentano i covi sinistri vengono indotti a farne uso continuo comprandola dai maghrebini clandestini per evitare che capiscano di essere strumentalizzati dagli antifascisti di professione onerosa e parassita collusi coi mafiosi piddini.
      Gli adulti o gli anziani possono non essere capaci o averne voglia di guardare molto lontano. Invece i giovani hanno tutta la vita davanti a loro e se non riescono a guardare oltre il loro naso rischiano di finire la loro vita nella merda ma non quella dalemiana della corruzione ma la latrina di qualche infimo locale.

      Elimina
    2. ONORE E MERITO AI MILITANTI IMPAVIDI DI SOVRANITÀ CASAPOUND.......

      Elimina
    3. Fai del male e pentiti
      Fai del bene e scordati

      Elimina
  12. Dobbiamo reagire alle organizzazioni che sfruttano i giovani che sono il futuro del Paese.
    Aiutare un italiano in difficoltà è un imperio morale che dà dignità all'uomo.
    Grazie CPI

    RispondiElimina