venerdì 10 aprile 2015

Bolzano, CasaPound offre tecnici e volontari in aiuto a casa di riposo 'Villa Serena'

Bolzano, CasaPound offre tecnici e volontari in aiuto a casa di riposo 'Villa Serena'

Bolzano, 9 apr – La sezione cittadina di CasaPound Italia interviene sulla disastrosa situazione in cui versano anziani e operatori della casa di riposo “Villa Serena”, che da settimane si ritrovano entrambi gli ascensori guasti, con tutti i problemi che ne conseguono.
"Innanzitutto esprimiamo la nostra solidarietà sociale nei confronti degli anziani residenti di Villa Serena, costretti da giorni a rimanere ai piani della struttura a causa della rottura di entrambi gli ascensori di servizio" commenta Sandro Trigolo, referente per le politiche sociali di CasaPound, “Il medesimo sentimento è rivolto ai lavoratori della casa di riposo, che con grande impegno professionale fronteggiano da troppo tempo questa situazione di emergenza”.
I militanti di CasaPound offrono inoltre il loro aiuto volontario a Villa Serena: “Dato che la situazione non sembra migliorare, avendo i 'grandi' politicanti impegnati sui noiosi temi da campagna elettorale, siamo pronti a scendere in campo con un nostro tecnico ascensorista per risolvere velocemente il problema – continua Trigolo – e intanto potremo mettere comunque a disposizione una squadra di volontari del nostro gruppo di Protezione Civile per portare i pasti ai piani e aiutare gli anziani a salire e scendere le scale” conclude CasaPound.