martedì 3 marzo 2015

Vasto (CH), nasce lo "Sportello lavoro" di CasaPound Italia

Vasto (CH), nasce lo "Sportello lavoro" di CasaPound Italia

VASTO (CH) – Un servizio gratuito per favorire l’inserimento di persone in cerca di occupazione nel mondo del lavoro, attraverso la raccolta dei curricula e un costante e attento monitoraggio delle offerte lavorative. E’ questa la nuova iniziativa inaugurata dalla sezione vastese dell’associazione di CasaPound Italia, allo scopo di fornire assistenza a quanti cercano lavoro.
“Il progetto nasce per dare una risposta concreta al problema della disoccupazione dilagante nell’area vastese, come nel resto della penisola – spiega Andrea Ciarallo , responsabile di CasaPound Italia per la città – A partire da oggi metteremo a disposizione di tutti i disoccupati le offerte lavorative presenti sul nostro territorio. Ricevuta richiesta o sulla nostra pagina Facebook "CasaPound Vasto" o sul numero di telefono messo a disposizione, forniremo il contatto lavorativo."
“Questa iniziativa – conclude il responsabile CPI – che va ad aggiungersi a quelle già messe in atto, come la libreria sociale, e ad altre pronte ad esordire nelle prossime settimane, vuole essere espressione di quella visione solidarista, fatta di concreto sostegno alla comunità, propria della nostra associazione e che rappresenta ai nostri occhi l’unica risposta effettiva alle innumerevoli difficoltà che la nostra nazione si trova ad affrontare in questo momento di gravissima crisi”.

7 commenti:

  1. Idea concreta ed utile che sarà apprezzata come sempre dai cittadini di Vasto e dintorni.
    Buon lavoro.

    RispondiElimina
  2. Brillante operazione sociale che fa di Casapound un UNICUM nel panorama nazionale. Il loro patriottismo è esemplare e costituisce un esempio da seguire. Mentre la sx al potere pensa al benessere di zingari clandestini cinesi mussulmani antagonisti mafiosi.

    RispondiElimina
  3. http://www.zonalocale.it/2015/03/04/casapound-vasto-attiva-il-servizio-cerca-lavoro/14574

     

     


    04/03/2015

    Andrea Ciarallo: "Espressione della visione solidarista della nostra associazione".

    CasaPound Vasto attiva il servizio cerca lavoro.

    Un servizio gratuito per favorire l'inserimento di persone in cerca di occupazione nel mondo del lavoro, attraverso la raccolta dei curricula e un costante e attento monitoraggio delle offerte lavorative. È questa la nuova iniziativa inaugurata dalla sezione vastese dell'associazione di CasaPound Italia, allo scopo di fornire assistenza a quanti cercano lavoro.
    "Il progetto – spiega Andrea Ciarallo, responsabile di CasaPound Italia per la città – nasce per dare una risposta concreta al problema della disoccupazione dilagante nell'area vastese, come nel resto della penisola. A partire da oggi metteremo a disposizione di tutti i disoccupati le offerte lavorative presenti sul nostro territorio. Ricevuta richiesta o sulla nostra pagina Facebook CasaPound Vasto (clicca qui) o sul numero di telefono messo a disposizione, forniremo il contatto lavorativo. Questa iniziativa che va ad aggiungersi a quelle già messe in atto, come la libreria sociale, e ad altre pronte ad esordire nelle prossime settimane, – conclude il responsabile CPI – vuole essere espressione di quella visione solidarista, fatta di concreto sostegno alla comunità, propria della nostra associazione e che rappresenta ai nostri occhi l'unica risposta effettiva alle innumerevoli difficoltà che la nostra nazione si trova ad affrontare in questo momento di gravissima crisi".

    di Redazione Zonalocale.it (redazione@zonalocale.it)

    RispondiElimina
  4. Spero che vi occupiate solo di necessità avanzate da cittadini italiani da 70 generazioni...!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. http://m.chietitoday.it/economia/offerte-di-lavoro/sportello-lavoro-chieti-casapound.html


    10.3.2015

    RispondiElimina
  6. http://www.abruzzolive.it/?p=17116

    10 marzo 2015


    A Chieti nasce lo “Sportello lavoro” di CasaPound Italia per assistere chi cerca occupazione nel territorio.

    Chieti. Un servizio gratuito per favorire l’inserimento di persone in cerca di occupazione nel mondo del lavoro, attraverso la raccolta dei curricula e un costante e attento monitoraggio delle offerte lavorative. E’ questa la nuova iniziativa inaugurata dalla sezione teatina dell’associazione di CasaPound Italia, allo scopo di fornire assistenza a quanti cercano lavoro nell’area. “Il progetto nasce per cercare dare una risposta concreta al problema della disoccupazione, dilagante nell’area teatina come nel resto della penisola – spiega Francesco Lapenna , responsabile di CasaPound Italia per la città – A partire da oggi metteremo a disposizione di tutti i disoccupati le offerte lavorative presenti sul nostro territorio. Ricevuta richiesta o sulla nostra pagina Facebook “CasaPound Chieti” o sul numero di telefono messo a disposizione, forniremo il contatto lavorativo”.“Questa iniziativa – conclude il responsabile CPI – che va ad aggiungersi a quelle già messe in atto, come la riqualificazione della Civitella, e ad altre pronte ad esordire nelle prossime settimane, vuole essere espressione di quella visione solidarista, fatta di concreto sostegno alla comunità, propria della nostra associazione e che rappresenta ai nostri occhi l’unica risposta effettiva alle innumerevoli difficoltà che la nostra nazione si trova ad affrontare in questo momento di gravissima crisi”.





    AbruzzoLive è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (Aq) con numero 7/2010. 
    Editore: Live Communication | Direttore Responsabile: Eleonora Berardinetti | Direttore Editoriale: Pietro Guida
    Copyright © 2013 | Termini e condizioni di utilizzo

    RispondiElimina