martedì 20 gennaio 2015

CasaPound: al via la campagna adesioni 2015, feste del tesseramento in tutta Italia

CasaPound: al via la campagna adesioni 2015, feste del tesseramento in tutta Italia 


Feste del tesseramento in tutta Italia daranno il via, a partire da sabato 24 gennaio, alla campagna 2015 di adesione a CasaPound. Sedi, pub, librerie e sezioni della tartaruga frecciata dal nord al Sud del Paese saranno aperte a chi vorrà conoscere più da vicino le attività di Cpi, incontrare le nostre comunità, conoscere le innumerevoli iniziative portate avanti sul territorio e le tante proposte di legge avanzate negli anni grazie all'impegno militante dei nostri tesserati. Sarà la prima occasione dell'anno per iscriversi o rinnovare la propria iscrizione al movimento e offrire così il proprio impegno fattivo per dare una svolta alla Nazione. Aderire a CasaPound Italia significa lottare per il ripristino della sovranità nazionale, contrastare l'arroganza e la miopia di chi si arricchisce sull'immigrazione e vuole fare dell'Italia un 'ghetto' per rifugiati, affermare il principio della preferenza nazionale nell'assegnazione delle case popolari, nelle graduatorie per gli asili pubblici, in tutti gli aspetti dello Stato sociale. CasaPound Italia è politica, sport, cultura, solidarietà. E’ azione: è il nucleo di protezione civile presente ogni giorno nelle strade per dare sostegno agli italiani in difficoltà. CasaPound Italia è comunità, e partecipazione. E partecipare è semplice: basta scegliere di esserci, di persona, nelle nostre sedi, o in rete, con la sottoscrizione online dal sito www.casapounditalia.org della tessera ordinaria o da websupporter.


AOSTA
sabato 24 gennaio dalle ore 18.00
presso sede CPI, via Malherbes 14


BOLZANO
venerdì 30 gennaio dalle ore 17.30
presso "Rockaforte", via della Visitazione 16/B

TRENTO
venerdì 30 gennaio dalle ore 21.00
presso "Il Baluardo", via Marighetto 56

RIVA DEL GARDA
domenica 1 febbraio dalle ore 19.00
presso Piazza Catena

UDINE
sabato 24 gennaio dalle ore 19.00
presso "Baracca", piazzale Cella Giò Batta 22

PORDENONE
domenica 25 gennaio dalle ore 16.00
presso "Ghibli", via Selvatico 44

PADOVA
sabato 24 gennaio dalle ore 16:00
presso "Il Bivacco", Via Cremona 1/B

TREVISO/BELLUNO
sabato 24 gennaio
contattare 3498231935

VICENZA
sabato 24 gennaio
contattare 3664896935

VERONA
sabato 24 gennaio
contattare 3400010242

PORTOGRUARO
sabato 24 gennaio
contattare 3452681588

TORINO
sabato 24 gennaio dalle ore 21
presso "Asso di Bastoni", via Benvenuto Cellini 22A

NOVARA
sabato 24 gennaio dalle ore 14
presso "La Perla Nera", Corso della Vittoria 23D

CUNEO
sabato 24 gennaio dalle ore 16
presso sede CPI, via Alba 15

ASTI
sabato 24 gennaio dalle ore 15
contattare 3920309910

MILANO
sabato 24 gennaio dalle ore 19.00
presso "Roccabruna", via Longarone 18/4

BERGAMO - info a breve

PAVIA
sabato 24 gennaio dalle ore 21.00

contattare 3473880178

VARESE
sabato 24 gennaio dalle ore 18.00
presso "Il Veltro", viale Borri 17A

CREMONA - info a breve

BRESCIA - info a breve

GENOVA
domenica 25 gennaio dalle ore 18.00
contattare 393 2305645

FORLI'
sabato 24 gennaio dalle ore 21.00
presso "Barbanera", Via Donizetti 31

PARMA
sabato 24 gennaio dalle ore 17.00
presso sede CP, via Jacchia 33

BOLOGNA
sabato 24 gennaio dalle ore 18.30
contattare 3404733471

FERMO
sabato 24 gennaio dalle ore 18.00
presso sede CPI, via Paccarone 18

SAN BENEDETTO DEL TRONTO
sabato 24 gennaio dalle ore 21.00
presso sede CPI, via Montebello 51


MACERATA
sabato 24 gennaio dalle ore 20.30
presso "Ristorante da Tiffany", via dei Velini 41

ASCOLI
sabato 24 gennaio
contattare 3283690741

FIRENZE
sabato 24 gennaio dalle ore 13.30
contattare 3665805577

AREZZO
sabato 24 gennaio dalle ore 18.00
presso "Kriptonite", Corso Italia 62/A - Castiglion Fiorentino


SIENAsabato 24 gennaio dalle ore 19.30
presso "Bar 105", strada di Pescaia

PISTOIA 
sabato 24 gennaio ore 19.00
presso "Neptunus Pub", via Libero Andreotti 9 - Pescia

LUCCA
sabato 24 gennaio ore 18.00
presso" L'Artiglio", via Michele Rosi 76

PRATO
sabato 24 gennaio dalle ore 21.00
presso "DociciNoni", via Calimara 16

PERUGIA 
sabato 24 gennaio dalle ore 19.00
presso "Il Griffa", via Bonaparte Valentini 33

TODI
sabato 24 gennaio dalle ore 18:00 alle 21:00
presso "Caffè Serrani", Piazza del Popolo

SPOLETO 
sabato 24 gennaio dalle 19.30 alle 21.30
presso "Bar Pasticceria Pirola", via III Settembre

FOLIGNO 
sabato 24 gennaio dalle ore 21.00
presso sede CPI, via Palestro 11

TERNI 
sabato 24 gennaio dalle ore 17.00 alle 21.00
presso sede CPI, via Federico Cesi 22

L'AQUILA
venerdì 13 febbraio dalle ore 21.00
presso sede CPI, viale Croce Rossa 75


SULMONA
sabato 24 gennaio dalle ore 18.00 alle 20.00
presso sede CPI, Corso Ovidio 208

AVEZZANO
sabato 24 gennaio dalle ore 18.00 alle 22.00
presso sede CPI, via Marconi 58

CHIETI
sabato 24 gennaio dalle ore 20.00 alle 18.00
presso "Bar da Lorenzo", via Toppi 24

LANCIANO
sabato 24 gennaio dalle ore 19.30 alle 23.00
presso sede CPI, via Cavour 1

VASTO
sabato 24 gennaio dalle ore 18.00 alle 20
presso sede CPI, via Ugo Foscolo (zona parcheggio multipiano)

TERAMO
sabato 24 gennaio dalle ore 17.00 alle 19.00
presso "Spazio 17", corso Adriatico 17/19 - Sant'Egidio alla Vibrata

PESCARA
sabato 24 gennaio dalle ore 18.00 alle 24.00
presso "Cutty Sark G482", via Umbria 10

ISERNIA
sabato 24 gennaio dalle ore 18.00
presso "Bar Aurora", via Molise 99

ROMA
ROMA NORD
sabato 14 febbraio dalle ore 18.30
presso "Aeropago" via Caracciolo 12
ROMA EST
sabato 24 gennaio dalle ore 18.30
presso "Taisya", via Adolfo Celi 17/19
ROMA CENTRO
sabato 24 gennaio dalle ore 20.30
presso "Cutty Sark", via Carlo Botta 5
ROMA SUD-EST
sabato 24 gennaio dalle ore 18.30
presso "Circolo Futurista CasalBertone", via degli Orti di Malabarba 15
ROMA OVEST
sabato 24 gennaio dalle ore 19.00
presso "West Side", via Madonna del Riposo 62

LITORALE ROMANO
OSTIA sabato 24 gennaio dalle ore 19.00
presso "Idrovolante Pub", via Pucci Boncambi 63
ANZIO sabato 24 gennaio dalle ore 19.00
presso "Circolo Barbarigo", via Baccarini 10

CASTELLI ROMANI
FRASCATI
sabato 24 gennaio dalle ore 18.00
presso sede CPI, via delle Fratte 32
VELLETRI
sabato 24 gennaio dalle ore 18.00
presso sede CPI, via Carlo Meda 13

CAVE
sabato 24 gennaio dalle ore 18:00
presso sede CPI, Viale Pio XII 77

TIVOLI
sabato 24 gennaio dalle ore 18.00
presso sede CPI, vicolo Sant'Antonio 7

LATINA
sabato 24 gennaio dalle ore 18.00
presso sede CPI, via XVIII Dicembre 33

VITERBO
sabato 31 gennaio dalle ore 18.00 alle 20.00
presso Piazza delle Erbe
sabato 31 gennaio dalle ore 20.30
presso "Old Manners Pub", Piazza Sallupara 12

FROSINONE
sabato 24 gennaio dalle ore 21
presso "Jolly Roger Pub" via Angeloni 64

RIETI
venerdì 30 gennaio dalle ore 20.00
presso sede CPI, via Garibaldi 250

NAPOLI
sabato 24 gennaio dalle ore 21.00
presso sede CPI, via Foria 169

AVELLINO
sabato 24 gennaio ore 18.00
presso "Bar Rosse Rosse", via Annarumma 14

SALERNO
venerdì 30 gennaio dalle ore 20.00
presso sede CPI, via Nicola Moscati 29

LECCE
sabato 24 gennaio dalle ore 18.30
presso "Scirocco", via Monteroni 87

BARI/BARLETTA
sabato 24 gennaio dalle ore 20.30
presso "Callano Road", via Callano 130 - Barletta

BRINDISI
sabato 24 gennaio dalle ore 19.30
presso "Bar Alfieri", via Alfieri 31 - Francavilla

FOGGIA
sabato 24 gennaio dalle ore 20.00
presso "Il Carapace", via Pestalozzi 29/D

LAMEZIA TERME
venerdì 30 gennaio dalle ore 21.00
presso sede CPI, via Lazio 76

SASSARI
sabato 24 gennaio dalle ore 17.00
presso sede CPI, via Dau 8/a

CAGLIARI
sabato 7 febbraio ore 19.00
contattare 3290499857

PALERMO
mercoledì 4 febbraio dalle ore 20.00
presso "Nautilus"

117 commenti:

  1. Forza casapound e che il 2015 sia l'anno della svolta socio politica.

    RispondiElimina
  2. CASAPOUND È UN PUNTO DI RIFERIMENTO CERTO
    BUON LAVORO E CHE IL DIO DEI CRISTIANI VI ASSISTA

    RispondiElimina
  3. IO QUESTO NUOVO CITTADINO ITALIANO/TURCO TANTO CARO AL PD ED A SEL NON LO VOGLIO..
    ASSOMIGLIA A TANTI EXTRACOMUNITARI CHE ZOZZANO LA PATRIA CON INTENTI BELLICOSI PRO/ISIS RICEVENDO SOSTEGNO E SIMPATIE IN TANTI AMBIENTI DI SINISTRA CON LORO COLLUSI.
    ECCO PERCHE' VALE LA PENA DI ISCRIVERSI A CASAPOUND O COMUNQUE SOSTENERLO IN QUANTO DIFENDE IL PATRIOTTISMO VERO E TIENE A BADA QUESTI MASCALZONI OTTOMANI.
    E DIRE CHE L'EX DEL COLLE DI RECENTE DISSE, IN MODO CHE CONSIDERO INOPPORTUNO, CHE LA TURCHIA SAREBBE BEN ACCETTA ALLA UE ED ALL'ITALIA MA DIMENTICANDO CHE ERDOGAN HA TRAGHETTATO LA SUA NAZIONE VERSO IL FONDAMENTALISMO ISLAMICO. INFATTI I JIHADISTI EUROPEI ATTRAVERSANO TRANQUILLAMENTE IL TERRITORIO TURCO PER RAGGIUNGERE I TERRORISTI ISIS CHE HA NELLA REPUBBLICA TURCA UN PUNTO DI RIFERIMENTO POSITIVO.
    E DIRE CHE LA TURCHIA FA PARTE DELLA NATO OCCIDENTALE E DOVREBBE ESSERNE CACCIATA VIA PER MOTIVI DI SICUREZZA INTERNA.

    http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2015/01/20/terrorismo-espulso-studente-turco-frequentava-la-normale-di-pisa_3a3f8bfe-a8c1-4929-969a-7338f930bc5d.html


    Terrorismo: espulso studente turco, frequentava la Normale di Pisa.
    Gli inquirenti avrebbero anche perquisito l'abitazione del giovane trovando riscontri ai sospetti iniziali.

    20 gennaio 2015 14:03

    Uno studente turco, che frequentava un corso alla Scuola Normale di Pisa, è stato espulso dall'Italia in quanto avrebbe manifestato simpatie islamiste su alcuni siti internet. La vicenda, avvolta nel massimo riserbo, sarebbe avvenuta a fine dicembre. Le indagini sono state seguite dalla Digos di Pisa.

    Gli inquirenti avrebbero anche perquisito l'abitazione del giovane trovando riscontri ai sospetti iniziali.

        Secondo quanto si è appreso, il giovane straniero avrebbe postato alcuni messaggi anti occidentali su blog e siti internet islamisti monitorati dalla polizia. Le sue affermazioni non sono sfuggite agli investigatori che dopo una breve indagine hanno individuato e rintracciato il turco notificandogli un provvedimento di espulsione immediatamente eseguito. Lo straniero è stato prima accompagnato presso un Cie italiano e poi rimpatriato.
        Una comunicazione formale è stata anche inviata alla Normale per informarla che lo studente non avrebbe più potuto seguire il corso al quale era iscritto.

    RispondiElimina
  4. Ecco perché gli rode il chiccherino ai sinistridioti?
    L'amore per la Terra Natia e il rispetto per la naturalità delle cose cozza con il disfattismo tanto diffuso tra le eccelse menti piddine.

    RispondiElimina
  5. ALTRO MOTIVO VALIDISSIMO PER SOSTENERE CASAPOUND. ......


    http://riprendiamociroma.blogspot.it/2015/01/benvenuti-ad-abusilandia-la-prima-citta.html?m=1

    Da anni ormai vari esponenti della cosiddetta sinistra lo dicono chiaro e tondo anche in diretta tv, gli abusivi essendo per lo piu' stranieri vanno lasciati fare in nome della cosiddetta accoglienza, inoltre e' da sempre che per la sinistra "reprimere" questi fenomeni e' considerata cosa da fascisti, e' questo il punto ed inutile che ci giriamo attorno, non si sconfigge questo fenomeno perché non c'e' la volontà politica di farlo.

    Ammettiamo poi per un attimo che andasse al potere un sindaco a "tolleranza zero", ebbene pensate che i giornalisti, gli attori, i registi, i cantanti, i conduttori, i nani e le ballerine di sinistra che dominano i nostri mass-media lo lascerebbero lavorar ? O piuttosto alzerebbero una caciara tale da indurlo a retrocedere ? Finché la sinistra (cosiddetta ') continuerà a dominare i mass-media ci sara' poco da fare.

    RispondiElimina
  6. JE SUIS CASAPOUND !

    RispondiElimina
  7. Ci vuole una sollevazione popolare per arrestare il degrado che attanaglia la Patria.

    RispondiElimina
  8. Dio Patria Famiglia
    Sono tre capisaldi della nostra civiltà occidentale e italiana che bisogna difendere perché in caso di crollo ci troveremmo senza ideali di nessun genere.
    Chi non ha ideali è un animale nel senso che non ha più legami col suo passato né pulsioni che lo facciano sentire cittadino della propria terra.
    Dio significa slancio oltre la vita terrena e difendere il cristianesimo che ci caratterizza da 2000 anni.
    Patria significa riconoscersi nella propria italianità per non essere un apolide.
    Famiglia significa riconoscere che il nucleo fondante e perpetuante è quello costituito da uomo e donna e nient'altro e che le adozioni sono normali se concesse a maschio e femmina assieme.

    RispondiElimina
  9. Dieci motivi per sostenere Casapound?
    Ve ne dico UNO.
    Basta vedere in che porcilaio l’hanno trasformata i nemici politici di Casapound proprio votando Pd. ...

    RispondiElimina
  10. Casapound forever

    RispondiElimina
  11. Sostenere Casapound per sostenere la Patria

    RispondiElimina
  12. Ho già aderito
    Felicissimo di averlo fatto.
    Buon lavoro ai coraggiosi militanti tartarugati

    RispondiElimina
  13. Ragazzi guardate questa porcata del cdx alla regione Lazio......minghiunedda.....e questo sarebbe il polo di DESTRA...!!!!!!!!!!!


    http://m.ilmessaggero.it/QUIRINALE2015/quirinale_storace_grillino/notizie/1132194.shtml

    Quirinale, in Regione il centrodestra si spacca
    Storace fa passare un delegato del M5S

    martedì 20 gennaio 2015 12:59

    di Simone Canettieri

    Alla fine ha avuto la meglio il M5S: il grillino Gianluca Perilli sarà uno dei tre grandi elettori del Lazio. I vari gruppi del centrodestra non ce l'hanno fatta a eleggere un proprio rappresentante: il pentastellato è passato per 10 voti a 9 contro Giuseppe Cangemi, capogruppo di Ncd. Anche qui franchi tiratori in azione con il fucile spianato. Sulla vicenda pesa l'esclusione di Storace che, dopo la condanna per vilipendio al capo dello Stato, puntava a essere un delegato. Incassato il no di Forza Italia e Ncd, l'ex ministro ha fatto capire che avrebbe votato il grillino. E così hanno fatto, nel segreto dell'urna, altri due consiglieri.In aula è stato montato un seggio giallo per garantire la segretezza del voto.Alla prima chiama, cioè il primo appello, i vari gruppi del centrodestra non hanno votato, aspettando la seconda. Poi lo scrutinio, con la sorpresa finale.Per la maggioranza, invece, i grandi elettori del Lazio saranno il governatore Nicola Zingaretti e il presidente del consiglio Daniele Leodori.Il commento soddisfatto di Storace: «È successo che, con la politica dei veti, il Nazareno ha cambiato Regione. Se FI rinuncia al proprio candidato, mette il veto a me e sceglie uno del Ncd, che neanche era tutto perché mancava il consigliere De Lillo, i risultati sono devastanti. Ha perso la prepotenza».





    MEGLIO SOSTENERE CASAPOUND CHE QUESTE PUGNALATE ALLA SCHIENA NON LE DÀ. ...E RAPPRESENTA LA VERA DESTRA RADICALE.

    RispondiElimina
  14. La riscossa parte da casapound che va sostenuta con ogni mezzo visto che nel cdx al governo nazionale,ed oltre, la follia è diventata normalità.

    Storace mi sembra quel marito che per far dispetto alla moglie si taglia le palle.
    In regione Lazio Storace ha appoggiato il candidato M5S quale rappresentante alla elezione capo dello Stato e questo in quanto Ncd e FI avevano detto di NO alla sua elezione a causa della recente condanna per vilipendio . Scusa risibile ed alla fine tra i tre litiganti ha avuto la meglio il quarto.
    Che schifo.

    Io allora appoggero' sempre casapound che lavora seriamente.


    http://m.ilmessaggero.it/QUIRINALE2015/quirinale_storace_grillino/notizie/1132194.shtml

    RispondiElimina
  15. contrastiamo i jihadisti e la sinistra italiana collusa altrimenti quello che succede il CASA ISIS un domani sarà regola anche da noi. ...
    la musica non islamica è vietata per tutti...!!!!!!!


    http://www.dailymail.co.uk/news/article-2918061/ISIS-police-sentence-musicians-lashes-playing-Islamic-electonic-keyboard.html



    ISIS police sentence musicians to 90 lashes because they were playing an 'un-Islamic' electronic keyboard

    20 Jan 2015

    Islamic State religious police have been filmed beating musicians and destroying their instruments as punishment for playing an 'un-Islamic' keyboard.
    The men were pictured being hit across the back and legs with a wooden stick in a public square after ISIS's fanatical Islamic enforcers ruled the electric keyboard was 'offensive to Muslims'.Another picture shows two keyboards and what appears to be a lute smashed to pieces after raids thought to have taken place in Bujaq, a few miles to the east of Aleppo in Syria.According to text posted along with the images on a file-sharing website, the musicians were punished with 90 lashes alongside a man caught impersonating a 'hisbah'.The Arabic term generally refers to the obligation on Muslim leaders to uphold the law, but in this context likely refers to a local official or tribal elder.

    RispondiElimina
  16. C'è chi non si arrende e parlo di milioni di italiani trattati come zingari e anche peggio.Casapound va forte

    RispondiElimina
  17. SE GENTE DEL GENERE PENSA DI RAPPRESENTARE L'ITALIA ALLORA DIAMO FIDUCIA A CASAPOUND CHE PUNTA ALLA SALVAGUARDIA DELLA PATRIA IDENTITARIA


    http://m.ilgiornale.it/news/2015/01/21/se-i-gay-muoiono-per-allah-la-presidenta-tace/1084681/

    RispondiElimina
  18. http://www.gonews.it/2015/01/21/casapound-la-cessione-di-mukki-favorisce-interessi-di-parte/



    DICIAMO NO ALLA DISFATTA VOLUTA DAL PD. .
    SOSTENERE CASAPOUND È UN FATTO DI COSCIENZA E UNA PUNTA DI ORGOGLIO PARLARNE BENE.

    RispondiElimina

  19. IO MI FIDO DI CASAPOUND CHE È PRESENTE IN ITALIA E SVOLGE ATTIVITA' SOCIALE.
    SOSTEGNO SENZA SE E SENZA MA

    RispondiElimina
  20. http://www.irpiniaoggi.it/index.php/attualita-in-irpinia/4-attualita/135887-opere-incompiute-e-cantieri-decennali-la-protesta-di-casapound.html



    FACILE PROTESTARE MA PROPORRE SOLUZIONI È UNA PREROGATIVA DI CASAPOUND. .....BRAVI

    RispondiElimina
  21. Non ho mai dubitato che i ragazzi di Cpi siano in gamba e coraggiosi. sapere di lottare per una giusta causa è una molla insostituibile.

    RispondiElimina
  22. SONO DI DESTRA. LA MIA FAMIGLIA HA PERSO GIOVANI DURANTE LA GUERRA. HANNO FATTO IL LORO DOVERE (SAREI PARTITO ANCH'IO SENZA UNA GAMBA UN BRACCIO E UN OCCHIO) QUESTA E' LA VERITA'. CI VUOLE UNA BARRIERA A QUESTA "INVASIONE" LEGALIZZATA STUDIATA VOLUTA E APPLICATA DA CIRCA 20 ANNI E PIU'. BEN VENGANO LEGGI PER BLOCCARLA,POPOLI AVVERSI PER IDEOLOGIA E RELIGIONE CONTRO DI NOI. CI SONO POPOLI AFFINI, RELIGIONE MODO DI VIVERE NON QUESTI.

    RispondiElimina
  23. Casapound,Forzanuova,Pegida,, ormai lo sappiamo che dicono NO all'islam.
    La sinistra europea, te ne dice di tutti i colori, pur di non fare avanzare la destra.
    Quelli che lodano l'islam si credono stupidamente santi o eroi.
    Il peggior nemico a volte e' quello che sta a spalla, non di fronte. Per me le formazioni di DESTRA RADICALE sono come un cittadino europeo sano di mente, che dice giustamente''',,, NO all'islam punto e basta.

    RispondiElimina
  24. casapound fa paura perché ha tante sedi regolari e frequentate da centinaia di migliaia di italiani patrioti e ne sono contento

    RispondiElimina
  25. COMBATTERE LA SINISTRA PER SCONFIGGERE LA OMOPEDOFILIA

    CASAPOUND NE FA UNA PIETRA MILIARE DEL SUO IMPEGNO SOCIOPOLITICO



    http://voxnews.info/2015/01/21/file-segreto-sugli-omopedofili-del-parlamento-britannico-ma-la-rete-e-europea/

    RispondiElimina
  26. L'ITALIA DEI RENZI,PISAPIA O DE MAGISTRIS VOGLIONO IL GENOCIDIO DELLA RAZZA ITALIANA.
    PER EVITARE CHE TUTTO QUESTO DIVENTI DEFINITIVO BISOGNA SOSTENERE CASAPOUND E LA LEGA DI SALVINI


    http://voxnews.info/2015/01/21/gli-occupano-casa-quando-se-la-riprende-lo-denunciano-per-violazione-di-domicilio/

    RispondiElimina
  27. PER FERMARE QUESTA OCCUPAZIONE ILLEGALE BISOGNA SOSTENERE CASAPOUND


    http://m.ilgiornale.it/news/2015/01/21/il-pd-ha-occupato-lo-stato-ma-non-molla-il-quirinale/1084704/

    RispondiElimina
  28. Se:
    Non volere gli zingari ladroni tra i piedi;
    Stoppare immigrazione clandestina;
    Evitare islam jihadista in Italia;
    Chiudere centri eversivi antagonisti.

    Se tutto questo mi si dice che è RAZZISMO
    allora io sono RAZZISTA e me ne vanto.

    Aiutiamo casapound a diffondersi sempre più nel tessuto sociale e politico.

    RispondiElimina
  29. Siamo in uno Stato di regime, ma, a differenza di tutte le altre dittature finora conosciute, i nostri usurpatori sinistronzi ci governano, agiscono e l'hanno sempre fatto, con un solo scopo: quello di distruggere Berlusconi e con lui tutta la popolazione italiana libera e liberale perchè ritengono che chi ama il proprio Paese, la propria Religione e le proprie Tradizioni siano quegli sporchi fanatici e nostalgici di Dittature del passato . Sono solo merdacce da schiacciare.
    Certo che se a fermarli ci doveva pensare "Farsa Italia" aspettiamo un pezzo! Loro si prendono tutto... e i furboni forzisti gli danno anche il resto svendendo tutto il Paese.
    Per fingere di dare credibilità alla maschera "democratica" del loro partito (PCI) danno qualche osso da rosicchiare agli utili idioti come Alfano &compagnia. Ora stanno scegliendo una copia del comunista appena andato (evviva) in pensione. TUTTO CIÒ GRAZIE SOPRATTUTTO ALLA VIGLIACCHERIA DELLE TOGHE ROSSE DI MILANO CHE HANNO ANESTETIZZATO IL LORO MAGGIOR OPPOSITORE SILVIO BERLUSCONI. Il totalitarismo comunista è riuscito a massacrare la democrazia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sinistrorsi e berlusconi sono la meme chose...hanno procastinato gattopardescamente il potere democristiano
      ...sia l'incarnato escrementale dove pullulano i vari veltroni o d'alema...sia l'ometto di arcore e i poteri che ha servito grazie anche ad elementi in preda a mera catatonia ( vedesi l'ex camerata gasparri o il cinico distruttore della nostra storia l'opportunista ambiguo e inqualificabile fini ) sono i NEMICI del popolo italiano...i veri NEMICI... e' ora di prendere le distanze da questi traditori...da coloro che hanno votato repellenti leggi e ripudiato l'idea in cambio di un ministero.............c' e' solo una destra ed e' la DESTRA di Pino Rauti la destra sociale terzomondista che ha semre individuato il proprio avversario a SINISTRA e soprattutto al CENTRO....
      prendero' comunque la tessera di casapound

      Elimina
  30. sono anni che Cpi fa battaglia ai criminali islamici tagliagole ma il governicchio ronzino non avvisa le autorità accademiche di tenere a bada i futuri kamikaze presenti nelle università italiane. Così questo turco maledetto ha potuto preparare un'azione jihadista e solo il caso ha voluto che la polizia la sventasse. Grazie ad Half Ano che ci riempie di merdaccia coranica per nostra goduria.



    http://m.ilmessaggero.it/PRIMOPIANO/CRONACA/terrorismo_studente_italia_normale_pisa_espulso_rimpatriato/notizie/1132270.shtml

    RispondiElimina
  31. Ringraziamo casapound per questo BLOG che consente scambi di opinioni.A proposito vorrei mettere in risalto la bontà delle iniziative tartarugate perché sono efficaci e intelligentemente realizzate.

    RispondiElimina
  32. SONO PROPRIO DEI PIRLA QUESTI QUATTRO GATTI SPELACCHIATI DI SINISTRONZIRONZINI A CREMONA E A PARMA PERCHE' ANCORA RAGLIANO SPERANDO CHE QUALCUNO LI STIA A SENTIRE. NEL FRATTEMPO LE SEDI DI CASAPOUND AUMENTANO ED I SUPPORTERS PURE.



    http://m.repubblica.it/mobile/r/locali/parma/cronaca/2015/01/21/news/chiudere_casapound_manifestazione_in_piazza-105459284/





     ........................LA REPLICA DI CASAPOUND 
    Pierpaolo Mora, attivista di Casapound prende le distanze da qualsiasi associazione anche "indiretta" a quanto accaduto martedì sera e ribadisce che il gruppo continuerà a fare attività politica a Parma: "Non commentiamo nulla. Non vedo come possano associarci, direttamente o indirettamente, ad accuse prive di fondamento - dichiara - Figuriamoci se noi all'indomani di quello che è successo a Cremona e il giorno prima di un presidio degli autonomi annunciato, ci mettiamo a fare cose come un'aggressione a una palazzina occupata". 

    "Già di per sé - continua Mora - leggendo come sarebbe andata mi sembra un'azione strana, con persone che battono contro la porta, non tentano di entrare e scappano... Ma su questa storia farà luce la questura. Se è vero che gli occupanti hanno preso il numero di targa sapremo presto chi sono queste persone. E per quanto riguarda chi ci accusa di alimentare un clima razzista rispondo che noi difendiamo i diritti degli italiani. Ieri, come attivisti di Casapound Parma, eravamo in provincia di Reggio Emilia a impedire lo sfratto di una famiglia italiana. Non c'è proprio nessun tipo di razzismo in queste azioni". 

    E ribadisce chiaro: "Noi non chiudiamo affatto. Figuriamoci se devo smettere di fare attività politica perché lo dicono quattro scappati di casa. Non esiste". 

    RispondiElimina
  33. dopo i mugugni nella Destra patriottica e le censure manifestate da tanti post su questo blog, Papa Francesco benedice le famiglie numerose ma a patto che siano naturali e tra maschio e femmina e condanna le schifose unioni gay. .

    http://www.ilgiornaleditalia.org/news/primopiano/861790/Da-Bergoglio-nuova-censura-per-i.html

    RispondiElimina
  34. http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2015/01/22/charlie-hebdoespulso-kosovaro-a-cremona_2cd8e4c3-08aa-4707-b1f1-c45cee97565d.html


    Viva casapound e diventi forte come merita in tutta Italia

    RispondiElimina
  35. http://m.ilgiornale.it/news/2015/01/22/terrorismo-il-governo-lo-ammette-rischio-infiltrati-tra-gli-immigrati/1085061/




    Ma come....il Sig. ALFANO non diceva che non c'erano preoccupazioni??? Ma come...lo abbiamo capito tutti tranne chi ci GOVERNA?? Ma come.....anzi cosa CAVOLO ci stanno a fare questi IMBECILLI POLITICI al Governo??? CHE SCHIFO!!!
    Purtroppo è così, che cosa possiamo farci? Cari concittadini, dovete rassegnarvi a vivere pericolosamente.
    Sono anni ed anni ed anni, anzi lustri e lustri e lustri che l'informazione non allineata e politici non sinistratori e bacchettoni, stanno mettendo in guardia, sulla possibilità dei musulmani di invadere l'Italia attraverso una immigrazione incontrollata. Valga per tutti la giornalista e scrittrice Fallaci che predisse ciò che oggi sta succedendo compreso quello che deve ancora venire. Ora il blasonato Gentiloni e soci, stanno scoprendo con anni ed anni ed anni nonché lustri di ritardo, quello che ormai è sotto gli occhi di tutti.I politici italiani ed europei responsabili di questa porcata sull'invasione clandestina, andrebbero tutti caricati a forza su navi lasciate poi andare alla deriva e senza acqua ne' cibo col mare forza 10. Naturalmente lasciando che si mangino tra di loro e il tutto trasmesso in diretta come sul Grande Fratello. Questi sono pericolosi peggio dell'Ebola... combiano disastri inenarrabili e poi, come le vispe terese e con l'aria di quelli che non c'entrano un cavolo ti dicono... ops ci eravamo sbagliati.Ma considerare i politici, Gentiloni in testa, solo degli invertebrati, fatalisti, è riduttivo: essi sono dei traditori, venduti a chi ha interesse a fare dell'Italia una cloaca maxima.


    VIVA CASAPOUND FOREVER. ...

    RispondiElimina
  36. http://m.ilgiornale.it/news/2015/01/22/giallo-su-un-italiano-sparito-in-libia/1085003/




    Gli Italiani sono preziosi.....
    Basterebbe cambiare il PIN senza farlo conoscere a chi dovrebbe pagare,però sono certo che i nostri cari e tanto amati politici non avrebbero problemi a clonarlo.
    A poker si dice: "piatto ricco mi ci ficco". Chiaro che ove comandano gli islamici rapire un italiano è come "ficcarsi" in un piatto ricco, per giunta avendo le carte per vincere e comunque senza temere di perdere nulla. Abbiamo vietato di pagare il riscatto per i rapimenti interni (che infatti sono spariti) e invece paghiamo per qualche deficiente che viaggia in zone pericolose per divertimento o peggio, magari per infatuazione. Renzi naturalmente tace, ha problemi più gravi da risolvere e lascia il compito di pagare al suo ministro.Diteci quanto e finiamola.
    Ormai tutto il mondo sa che gli italiani sono gli unici a pagare il riscatto e agiscono di conseguenza.
    Perchè cambiare lo sportello bancomat quando è così affidabile?A quando il prossimo aumento sulle sigarette o su altro? Grazie POLITICI TUTTI!!!!
    Ormai ognuno rientri nel proprio paese di cui si ha la cittadinanza e ognuno si sbrighi i problemi nel proprio paese.

    RispondiElimina
  37. http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2015/01/22/maroni-no-listone-unico-centrodestra_a323d5e9-919d-403f-96df-c1de8eee783a.html


    IN EFFETTI QUESTO ITALICUM È UNA TRAPPOLA X IL CDX E FA BENE MARONI AD AVVERTIRE. .

    RispondiElimina
  38. http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2015/01/22/calderoli-fi-e-pd-hanno-paura-di-urne_7fb6d41d-6b4c-4392-a184-d73bdbc6565b.html

    RispondiElimina
  39. ARTICOLO INTERESSANTE DA LEGGERE...


    http://m.ilgiornale.it/news/2015/01/22/la-francia-e-troppo-femmina-per-questo-lislam-la-violenta/1084966/


    22 Gennaio 2015

    La Francia è troppo femmina. Per questo l'islam la violenta
    I giovani musulmani rigettano la società che li ospita, in cui l'uomo imita la donna. Quindi si organizzano in bande che sono il surrogato della loro famiglia ancestrale

    Éric Zemmour

    Come tutti i giovani maschi dall'inizio dell'umanità fino a oggi, anche i giovani arabi hanno paura delle donne. Paura di quelle macchine castranti, paura di non essere all'altezza del loro appetito, che credono, e sperano, insaziabile. Intorno al Mediterraneo, la paura della femminilità si regola da sempre con una virilità esagerata, sovraccaricata, e nascondendo i richiami della sensualità femminile, capelli e caviglie, seno e fianchi, sotto vesti ampie, informi. ........................%%......continua.....%%.......

    Non soltanto la Francia ma l'Europa intera è femmina,anzi z*****a senza la minima dignità.Disponibile e accondiscendente con tutti,non importa chi ne in che modo ciò che conta è di "aprirsi"a nuove esperienze.Sono le stesse cose che Ida Magli dice da una vita. Nemo profeta in Patria.

    RispondiElimina
  40. 100 MOTIVI PER SOSTENERE CASAPOUND. ...

    http://m.ilgiornale.it/news/2015/01/22/ecco-la-verita-sui-rapporti-tra-le-ragazze-e-i-loro-rapitori/108

    22 Gennaio 2015

    Ecco la verità sui rapporti tra le ragazze e i loro rapitori
    Dubbi sui tempi nel caso di Greta e Vanessa, "innamorate della rivolta" e partite per la Siria. Il Copasir: nuove norme per chi va in Paesi a rischio.






    Sarebbe molto più interessante sapere la verità sui rapporti tra le ragazze e i loro genitori.
    GRETTEZZA e VANITA' = oca e + oca, due bischere totali!
    A costo di far fumare (comprensibilmente) i c... a parecchia gente che legge questo forum, dico, OK al riscatto pagato (arggh..mi fumano anche a me :=)), EVVIVA che si sono salvate ma...detto questo penso che ora bisogna andare fino in fondo, e se le 2 hanno "cappellato" devono pagare quanto fatto fino in fondo, se non altro per monito e deterrente ad altre "anime belle" che pensano di emularle. chi non sa nuotare non si deve tuffare nell'oceano in burrasca, confidando poi negli italiani-totò che "pagano" comunque.Noi siamo un popolo di imbecilli,se crediamo a quelle due delinquenti siamo veramente da ricoverare.POSSONO TIRARE FUORI TUTTE LE SCUSE DEL MONDO NON GIUSTIFICAVA QUELLO CHE HANNO FATTO DEVONO PAGARE
    Urge un bel decreto legge che da OGGI chiunque vada in zone pericolose lo fa a suo rischio e pericolo e lo Stato non paga nulla. Vuoi andare: accomodati, fatti una bella assicurazione. Spero che questa triste e squallida vicenda sia spunto per le forze politiche di mettere una pezza altrimenti siamo solo all'inizio....... Poi ritorno a dire perché ci sono sequestrati di serie A e sequestrati di serie B dove lo Stato non paga e blocca i conti dei familiari per evitare appunto il pagamento dei riscatti! Se lo spiegassero per favore.
    togliete la foto, sono insopportabili - se proprio volete 3 righe a fondo pagina (e ce n'e' d'avanzo)
    i costi metteteli tutti sul conto personale della sbloldrina!!!grazieeee.Nuove norme per chi va nei paesi a rischio? Una sola regola, non si paghino più riscatti, abbandonando un sistema che moltiplica i rapimenti e pone in pericolo la vita di chi va a lavorare in zone calde. Del resto per evitare i sequestri nel bel paese è in vigore la norma che vieta il pagamento del riscatto, arrivando fino al sequestro dei beni dei familiari. Quindi per i rapimenti italiani non è ammesso il pagamento privato, mentre per quelli all'estero, da parte di islamici, interviene lo stato con i soldi dei contribuenti, per giunta anche quando si tratta di fanciulle in cerca di avventure e assolutamente irresponsabili. Con l'ulteriore aggravante che siamo forse l'unico paese che paga, mentre gli altri se ne guardano bene, ma poi - quando ed appena possono - colpiscono di rimessa.



    http://m.ilgiornale.it/news/2015/01/22/ecco-la-verita-sui-rapporti-tra-le-ragazze-e-i-loro-rapitori/1085001/

    RispondiElimina
  41. http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2015/01/22/norme-antiterrorismo-non-ancora-pronte_67ed1512-8071-4066-9430-38ce57febc2d.html

    Norme antiterrorismo non ancora pronte
    Sconvocato Consiglio dei Ministri gia' previsto per oggi.


    22 gennaio 2015 16:04

    (ANSA) - ROMA, 22 GEN - Il Consiglio dei ministri già convocato per oggi alle ore 16 è sconvocato e rinviato a mercoledì 28 gennaio 2015, in orario che verrà comunicato successivamente. Lo rende noto un comunicato di Palazzo Chigi.
        Nella riunione di oggi erano attese le norme antiterrorismo che sono ancora da "limare" e da definire.










    SE DEVONO FARE PORCATE CONTRO GLI ITALIANI LE REALIZZANO IN 3 MINUTI. PROVVEDIMENTI URGENTISSIMI CONTRO I JIHADISTI INVECE POSSONO ESSERE RINVIATI TANTO STIAMO GIÀ PAGANDO MILIARDI DI EURO PER NON ESSERE BOMBARDATI DA KILLER DI MAOMETTO......PEZZENTI DI M.......

    RispondiElimina
  42. http://www.ilgiorno.it/cremona/dordoni-aggressione-1.595738



    BLABLABLABLABLABLA

    E LA SOLFA RICOMINCIA COL SINDACO CHE VA IN CERCA DI VISIBILITA' MEDIATICA. LA QUESTURA NON È OBBLIGATA AD AUTORIZZARE QUESTA SOLITA PAGLIACCIATA CHE SERVE SOLO A DARE UN VANTAGGIO A CHI SI È PRESENTATO COMUNQUE IN STRADA ARMATO DI OGGETTI CONTUNDENTI VIOLANDO OBBLIGHI MA SICCOME I CENTRI ASOCIALI HANNO ELETTORI DEL SINDACO ECCO CHE AVVIENE IL MIRACOLO. SONO 75 ANNI CHE È TERMINATA LA 2^GUERRA MONDIALE MA C'È CHI SI REPUTA CUSTODE DELLA LIBERTA' DI FARE E DISFARE. NON SI RENDE UN SERVIZIO ALLA COLLETTIVITA' FACENDO DEI DISTINGUO ASSURDI

    RispondiElimina
  43. http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2015/01/22/colle-di-maio-nomi-da-renzi-gia-il-29_66e19ff1-ad06-4585-9b9c-3e0c4d8050ac.html


    M5S È UNA COSTOLA DEI PIDDINI CHE NEI GIORNI SCORSI ERANO PRONTI A VOTARE DI NUOVO RODOTA' QUEL COMUNISTA ATEO FAVOREVOLE A NON FARE INSERIRE LE RADICI GIUDAICO/CRISTIANE NELL'ATTO COSTITUTIVO DELLA COMUNITA' EUROPEA.

    UNA ACCOZZAGLIA DI ANTI PATRIOTI DECEREBRATI COME IL PIZZAROTTI SINDACO DI PARMA AMICO DI ZINGARI E CLANDESTINI ISLAMICI JIHADISTI.

    RispondiElimina
  44. http://m.pigneto.romatoday.it/pigneto/polizia-pigneto-operazione-21-gennaio-2015-versione-residenti.html



    MI PIACEREBBE SAPERE COME MAI IL SEDICENTE COMITATO DI QUARTIERE DEL PIGNETO DICE CHE I SENEGALESI NON SONO UN PROBLEMA PER L'ORDINE PUBBLICO...!!!!!!!!!!!
    LA DROGA CHI LA SINDACO. .......I MARZIANI.????
    LA ROBA TAROCCATA CHI LA VENDE..?????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Errata corrige. ..
      La droga chi la spaccia. ...I marziani. ..???

      Elimina
  45. http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2015/01/22/grecia-tsipras-la-paura-e-finita_c1567cd2-489b-4672-8080-a0d1eaa56398.html



    Non vorrei che Syriza con Tsipras si riveli una SOLA come è stato M5S che doveva rivoltare il Palazzo come un pedalino ed invece si è accodato al Pd per completare il degrado della Nazione.
    La storia insegna che dal 1917 in poi i movimenti comunisti hanno sempre fatto danno.
    In italia è l'equivalente di Sel che non è certo un partito che abbia a cuore il bene degli Italiani ma solo di quelli col vizietto perché per il resto i dirigenti si preoccupano di fare carriera e di farla fare ai loro compari e supportano solo i movimenti con ideologie contro natura e sfascia famiglie.
    Povera Grecia perché amministrare una nazione è una cosa seria e non è sufficiente sventolare le bandiere arcobaleno o fare approvare le unioni gay. ...ci vuole ben altro.... Certamente la Merkel li convincerà a farsi amministrare dalla Troika e Tsipras e compari si siederanno sulle poltrone ed Amen.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://m.ilgiornale.it/news/2015/01/23/la-minaccia-di-standard--poors-per-condizionare-gli-elettori-greci/1085346/


      ECCO L'AVVISO MAFIOSO DELLE TROIKE AFFARISTICHE CONTRO EUROSCETTICI GRECI CHE SICURAMENTE FARANNO DIETRO FRONT

      Elimina
  46. http://m.ilgiornale.it/news/2015/01/22/tra-i-jihadisti-dellisis-ex-militari-dellesercito-francese/1085130/


    LA FRANCIA HA LA MERDA FINO AL COLLO E POCO A POCO TOCCHERÀ A TUTTA L'EUROPA ED ECCO PERCHE' TANTI VOLTAGABBANA OCCIDENTALI INDOSSANO IL VELO E TOLGONO I CROCIFISSI ED I PRESEPI E CONCEDONO MOSCHEE.
    CONSIDERANO GLI ISLAMICI I FUTURI PADRONI DELLE FERRIERE E PERTANTO SI APPECORINANO DI GIÀ PER NON ESSERE UCCISI IN FUTURO.
    MA NEL FRATTEMPO TRADISCONO LA PATRIA.
    MA PER GLI EX COMUNISTI NON È UNA NOVITA' VISTO CHE IN PASSATO HANNO TRADITO PER FAVORIRE L'URSS.

    RispondiElimina


  47. http://m.ilgiornale.it/news/2015/01/22/tra-i-jihadisti-dellisis-ex-militari-dellesercito-francese/1085130/



    METTETELI IN GALERA E BUTTATE VIA LE CHIAVI.
    Pensare che c'è già da noi un Prefetto che ha la fantasia di voler armare come poliziotti dei musulmani! In USA, l'ha ricordato l'articolo, già c'è stato il caso di quel medico militare USA musulmano che uccise 13 commilitoni e ferì un numero spropositato di altri. Durante la guerra in Irak ci furono casi del genere tra i soldati USA che attentarono alla vita dei loro stessi commilitoni. Non si vuole capire una semplice verità, e cioè che i musulmani hanno già un DOVERE PRECISO verso la loro "FEDE": CONQUISTARE, UCCIDERE E SCHIAVIZZARE GLI INFEDELI. Sono i COMANDI DI DIO tramite il Corano, comandi a cui non possono sottrarsi, credere che possono combattere a nostro favore contro altri islamici è proprio da fessi!
    una domandina facile . chi sarebbero questi ex militari ? tutti extracomunitari ? direi di sì . alfano continua a fare entrare questi delinquenti e si vanta , ma ha una minima idea che fra 10 anni andremo in guerra contro questi delinquenti e saranno ammazzati anche i suoi figli .
    Che scoperta!!!Quando si ragiona sui grandi numeri,è evidente,che in un contesto "religioso",che contiene atteggiamenti comportamentali "intolleranti",a cui si aggiungono "disadattamenti culturali" ed economici,è certo che la "contaminazione",sia già avvenuta,e secondo me in modo pesante,anche se "dormiente".Tutta la nostra classe dirigente buonoide, passata e futura, al primo sentore di pericolo, scapperà in America a formare un governo in esilio continuando questa politica assassina.Con tutti i "musulmani moderati" che hanno in casa (di cui noi ci stiamo quotidianamente rifornendo) non può accadere altro.
    Basta non arruolare musulmani, visto che ora gli eserciti sono di professionisti, poichè non ci si può fidare delle loro dichiarazioni si fanno delle prove, si guarda se sono circoncisi e gli fà mangiare fagioli con le cotiche o lo zampuccio di maiale, e un fiasco di vino.Ributtiamoli in mare tutti gli extracomunitari e tutti i loro simpatizzanti e sostenitori.

    RispondiElimina
  48. http://www.adnkronos.com/fatti/cronaca/2015/01/22/terrorismo-arrestato-albanese-all-aeroporto-catania-aveva-una-foto-con-kalashnikov_cHJMjA17RPr3lXBJXfBT7M.html



    LA SICILIA NON HA IMPARATO LA LEZIONE E RISCHIA DI NUOVO L'OCCUPAZIONE ARABA ARMATA COME IN PASSATO.


    Viva casapound e complimenti per le sue iniziative sociali ovunque realizzate.

    RispondiElimina
  49. http://voxnews.info/2015/01/22/prete-cattolico-sospeso-perche-contro-lislamizzazione/





    PEGIDA FA PAURA PERCHE' DIETRO AL MOVIMENTO C'È MEZZA GERMANIA ANCHE SE LA MAGGIORANZA AL MOMENTO È SILENZIOSA.
    CI ASPETTIAMO CHE IL SOLERTE PAPA FRANCESCO ANNULLI IMMEDIATAMENTE QUESTA ZOZZA DECISIONE.

    ANCHE DIETRO A CASAPOUND CI SONO MILIONI DI CITTADINI TERRORIZZATI MA PRONTI COMUNQUE A SCENDERE IN PIAZZA PER DIFENDERSI DAI POLITICANTI VENDUTI.

    RispondiElimina
  50. DEWINTER DI ESTREMA DESTRA GIUSTAMENTE DICHIARA IN PARLAMENTO BELGA CHE L'ORIGINE DEL MALE È IL CORANO E NE AGITA UNA COPIA MA QUEL CAGASOTTO DI MINISTRO DELL'INTERNO JAMBON DICHIARA CHE È TUTTO SOTTO CONTROLLO.
    CHE MERDE QUESTI POLITICI DI SINISTRA EUROPEA CHE FICCANO LA TESTA SOTTO LA SABBIA COME GLI STRUZZI. .



    http://www.dhnet.be/actu/belgique/dewinter-le-coran-est-l-origine-de-bien-des-maux-jambon-lui-repond-vous-ne-trouverez-personne-pour-vous-soutenir-54c13c5335701f35434d3252



    Dewinter: "Le Coran est l'origine de bien des maux", Jambon lui répond: "Vous ne trouverez personne pour vous soutenir !"

    jeudi 22 janvier 2015 à 20h52



    Jan Jambon remet Filip Dewinter à sa place sous les applaudissements de l'hémicycle.
    Le ministre de l'Intérieur Jan Jambon (N-VA) s'est fait applaudir jeudi sur tous les bancs de l'assemblée, jusqu'au PS, fait inédit après les controverses qu'il a suscitées, lorsqu'il a remis à sa place le député Filip Dewinter (Vlaams Belang) qui a une nouvelle fois dénoncé le Coran comme "l'origine de bien des maux" qui menacent la société occidentale. "Vous ne trouverez personne dans cet hémicycle pour vous soutenir sur la ligne de démarcation que vous tracez", lui a lancé Jan Jambon.
    Le député d'extrême droite souhaitait savoir jeudi à la Chambre comment le gouvernement comptait appréhender le phénomène des imams radicaux et des mosquées où l'on pratique un islam radical. Il a dit ne rien retrouver à cet égard dans les douze mesures du plan d'attaque du gouvernement contre le radicalisme, agitant un coran en lequel il a dit voir "l'origine de bien des maux, la source de toutes les fâcheries et un permis de tuer ('licence to kill')".
    Le ministre a tenu, formellement, à opérer une distinction entre les mosquées reconnues et les mosquées non reconnues. Il a rappelé que la reconnaissance ressortissait à la compétence des Régions, donc un autre niveau de pouvoir. Quant aux mosquées non reconnues, il revient aux bourgmestres d'agir en cas de problème, a-t-il souligné.
    Ceci étant dit, Jan Jambon a fait observer que Filip Dewinter agitait "un livre que bon nombre de gens respectent, qui plus est, un livre saint, dans le but de s'aliéner toute une communauté".
    Le ministre a précisé qu'il y avait effectivement "des éléments radicaux et trop radicaux" qu'il fallait appréhender. "Mais vous ne trouverez aucun autre parti dans cet hémicycle pour vous soutenir sur la ligne de démarcation que vous tracez", a-t-il enchaîné.


    Le CD&V s'en prend au ministre N-VA des Finances Johan Van Overtveldt

    Le CD&V s'en est pris jeudi au ministre des Finances Johan Van Overtveldt (N-VA), un nouveau signe des tensions qui opposent depuis quelques semaines la N-VA à ses partenaires flamands, les démocrates-chrétiens en particulier. Le ministre des Finances a exprimé ses réticences jeudi dans la presse vis-à-vis de la nouvelle politique que s'apprête à suivre la Banque centrale européenne (BCE) désireuse d'acheter massivement de la dette pour relancer l'économie. L'Allemagne n'est guère favorable à ce changement de cap, craignant que les Etats en profitent pour lâcher du lest dans leurs réformes structurelles. Le ministre N-VA des Finances n'a pas caché non plus son scepticisme, craignant particulièrement pour l'épargne des Belges.
    Jeudi, en séance plénière, il ne s'est pas écarté de ses déclarations à la presse, qui, à en croire le CD&V, ne reflètent pas la position du gouvernement. "Ici, vous êtes ministre des Finances, pas journaliste ou économiste", lui a lancé Eric Van Rompuy (CD&V) évoquant le passé de rédacteur en chef de Trends de M. Van Overtveldt, par ailleurs chargé de cours. "Vous avez droit à un avis personnel mais vous êtes responsable de la politique de la majorité.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi politicanti sono essere riprovevoli e molluschi che dovrebbero essere schiacciati come meritano. Il ministro dell'interno belga ancora insiste a sostenere che esisterebbe l'islam moderato (il lupo perde il pelo ma non il vizio) e che i jihadisti non hanno nulla a veder con le moschee che sarebbero sotto controllo. A furia di giocare col topo il gatto rischia di essere sbranato da 1000 ratti islamici moderati il cui scopo è quello di conquistare il Belgio.

      Elimina
  51. http://www.dhnet.be/actu/belgique/mayeur-un-nouvel-attentat-est-ineluctable-54be83be35701f354343e531




    IL SINDACO DI BRUXELLES DICHIARA CHE UN ALTRO ATTENTATO IN BELGIO È INEVITABILE

    RispondiElimina
  52. Viva casapound

    I nemici del 21mo secolo sono
    Relativismo
    Ateismo
    Comunismo politico
    Islamismo
    Europeismo


    Combatterli e sconfiggerli è d'obbligo

    RispondiElimina
  53. http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2015/01/23/suora-di-clausura-partorisce-un-bimbo_82ebefff-b48b-4cec-91d2-b9948749a708.html



    BUFALA PER SCREDITARE I CATTOLICI CON BUONA PACE DI PAPA FRANCESCO A CUI TIRANO LA GIACCHETTA TROPPI SECOLARIZZATI ED INDEMONIATI PRESENTI IN VATICANO. NECESSITEREBBERO PULIZIE PRE PASQUALI...!!!!!!!

    RispondiElimina
  54. Adesioni di massa
    Forza Casapound

    RispondiElimina
  55. Meglio un morto in casa che un imam piddino alla porta...

    Grazieeee Casapound. ..!!!!!!!!!!!!

    Siete formidabili e seguo questo blog molto informato e interessantissimo.

    RispondiElimina
  56. http://www.iltempo.it/mobile/cronache/2015/01/23/centri-islamici-e-rischio-jihad-1.1371254


    DOPO AVERE LETTO QUESTO REPORTAGE BISOGNA ADERIRE IN MASSA A CASAPOUND.
    ISLAM È MORTE PER NOI OCCIDENTALI E VA FERMATO.

    IN GAMBA COME SEMPRE I MILITANTI DI CASAPOUND

    RispondiElimina
  57. http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2015/01/23/cuperlonon-credo-che-renzi-capo-dei-101_d0c13182-cc2e-4a28-a2ad-81e135f07a70.html


    LA SOLITA SOLFA DEI SINISTRUNZ CHE FANNO FINTA DI LITIGARE PER GABBARE IL POPOLO BUE E POI INVECE SERRANO LE FILA QUANDO C'È DA SPARTIRSI LE POLTRONE AMOREVOLMENTE OFFERTE DA TANTI ITALIDIOTI MIOPI E CITRULLI



    VAI A VINCERE CASAPOUND

    RispondiElimina
  58. http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2015/01/23/papa-la-famiglia-perfetta-non-esiste_357a48b3-e8e7-45f5-8a2c-db780ed8aac3.html


    LA FAMIGLIA PERFETTA È QUELLA NATURALE MASCHIO FEMMINA

    RispondiElimina
  59. http://m.ilgiornale.it/news/2015/01/23/il-piddi-de-luca-sospeso-dalla-carica-di-sindaco-dopo-la-condanna/1085354/


    LA LEGGE SEVERINO NON VALE PER I PIDDINI..???

    RispondiElimina
  60. http://m.ilgiornale.it/news/2015/01/23/la-baby-terrorista-italiana-andata-in-siria-per-la-jihad/1085351/


    CHE BELLA COSA UN BEL VIAGGIO IN SIRIA. ..!!!!!


    FORZA CASAPOUND CHE LA CAMPAGNA ADESIONI SARA' SENZ'ALTRO UN SUCCESSONE.
    IN BOCCA AL LUPO. ..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Basterebbe rinchiudere questi bastardi islamici in un porcile con migliaia di maiali e obbligarli poi a mangiare carne di porco e a tenere a casa due cani almeno ed un bel CROCIFISSO esorcizzanti.
      Appena si saranno disislamizzati e guariti da questa malattia pericolosa e contagiosa allora potranno ritornare in circolazione ma sotto il controllo della Polizia religiosa cattolica per il controllo della fede.

      Elimina
  61. http://m.ilgiornale.it/news/2015/01/23/terrorismo-e-jihad-il-governo-si-contraddice/1085323/


    HAL FANIED GETTA LA MASCHERA E FA LE PROVE GENERALI DI INCIUCIO COI PIDDINI PER CONSERVARE LA POLTRONA MA SULLA PELLE DEGLI ITALIANI.

    PER STOPPARE CIÒ SOSTEGNO CASAPOUND

    RispondiElimina
  62. Cpi è la casa degli italiani

    RispondiElimina
  63. Dai ragazzi facciamolo rossi nei fondo schiena

    RispondiElimina
  64. DELLA SERIE CHI HA RAGIONE? ???


    http://www.iltempo.it/mobile/cronache/2015/01/23/immigrati-e-killer-gentiloni-contro-alfano-1.1371134





    Viva casapound

    RispondiElimina
  65. http://voxnews.info/2015/01/23/varese-ordinanza-anti-burqa-sara-illegale-in-luoghi-pubblici/


    SI COMINCIA A RAGIONARE. ..SIAMO IN GUERRA CONTRO L'ISLAM E QUEI COJOTES DI PIDDINI E SEL - LINI SI SCHIERANO DALLA PARTE DEL NEMICO JIHADISTA MA LA MAGGIORANZA DI CDX HA ITALIANAMENTE PREVALSO NELL'INTERESSE DELLA PATRIA E DELL'ORIENTAMENTO CRISTIANO E ILLUMIMINISTICO CONTRO L'OSCURANTISMO.
    COME AL SOLITO M5S FA IL PONZIO PILATO E STA CON 2 PIEDI IN UNA SCARPA PER POTER CADERE SEMPRE IN PIEDI.
    EVVIVA CASAPOUND

    RispondiElimina
  66. http://voxnews.info/2015/01/23/declino-delloccidente-uomini-vestiti-da-donna-senza-mutande/


    LO SCHIFO DEI TRANS IN PASSERELLA NON HA LIMITI.
    SAREBBE GIOCO FACILI PER I JIHADISTI SOTTOMETTERE QUESTI FROCI MELDOSI ..!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  67. http://voxnews.info/2015/01/23/detenuti-in-rivolta-inneggiano-allisis-bitonci-espellerli/



    BITONCI PRIMO MINISTRO CON LE PALLE CHE SA QUELLO CHE DICE.
    CHI FA RIVOLTA NELLE CARCERI ED E' JIHADISTA SIMPATIZZANTE VA CACCIATO DALL'ITALIA.

    RispondiElimina
  68. http://m.ilgiornale.it/news/2015/01/23/rivolta-al-carcere-di-padova-detenuti-inneggiano-allisis/1085364/



    mò che fanno i PxxxxxxxxxxxxxxI? si metteranno ad aprire le porte del carcere? :-)
    Quindi, d'ora in poi, si può venire in Italia, delinquere, rubare, ammazzare, rapinare, far ciò che si vuole. Poi, una volta presi (ammesso che...) sarà sufficiente inneggiare ad Allah e subito si avrà la certezza d'essere liberi e rimpatriati, magari con i profitti già fatti e spediti a casa.
    Se li mandassero a spaccar pietre, invece di lasciarli senza far niente, vedreste come si calmerebbero ! Sono pieni di telefonini ?!, magari qualche responsabilità ce l'hanno gli stessi secondini; A Padova non sarebbe la prima volta, succedeva ai tempi di Maniero ed anche in tempi più recenti anche con la stessa droga, magari oltre alla solidarietà sarà bene fare una bella indagine..
    mandiamoci la boldrini a placare gli animi....ahhhhhhhhhh
    Ma vogliamo proprio farci del male. Aspettiamo che qualcuno di quei pezzenti sgozzi una guardia carceraria prima di prendere provvedimenti?
    Subito sbatterli a casa loro....almeno svuotiamo un po' le carceri......
    Non bisogna rimpatriare solo questi ma tutti gli stranieri in carcere. Se uno è venuto in Italia per delinquere non deve essere mantenuto " al fresco" coi soldi degli italiani, Via subito a scontare la pena nei paesi di origine! E avremmo risolto il problema del sovraffollamento carcerario. A quando una legge? Forza deputati... datevi da fare!
    cosa dice il sindaco?dove vive? i paesi di origine dovrebbero riprendere indietro le canaglie di cui si sono liberati? non accadrà mai,neppure se li paracadutiamo sulla loro terra.....
    espulsione immediata dei parassiti arabi porcelli. li manteniamo pure a spese nostre???

    RispondiElimina
  69. http://www.secoloditalia.it/2015/01/lislam-in-italia-organizzazioni-radicali-agiscono-nellombra/


    RispondiElimina
  70. http://voxnews.info/2015/01/23/miracolo-suora-migrante-partorisce/


    ITALIA PAESE DI RICCHIONI E DI TROIE CHE ARRIVANO DA MOLTO LONTANO CON LO SCOPO DI INDEMONIARE LA CHIESA CATTOLICA E FARLA IMPLODERE CON LA BENEDIZIONE DELLA CURIA ROMANA CAPEGGIATA DA BERGOGLIO.
    LA DIFFERENZA CON L'ISLAM È CHE IL CORANO HA UNA VISIONE ANTROPOMORFA DELLA DIVINITA' ED INFATTI NELLA SOCIETA' CORANICA NON CI SONO LIMITI PER IL MASCHIO CHE PER SODDISFARE I PROPRI ISTINTI PRIMORDIALI È AUTORIZZATO A FARE QUALUNQUE COSA PURCHE' RISPETTI ANCHE FORMALMENTE I 5 PRECETTI DELL'ISLAM E GLI IMAM E GLI AYATOLLAH SONO LAICI POLIGAMI E STRUPRATORI SE GLI VA. ...
    INVECE I PRECETTI CRISTIANI SONO MOLTO RIGIDI E NON CONSENTONO LA VIOLENZA SULLA DONNA E LA POLIGAMIA O LA INFIBULAZIONE.
    IN QUESTO XXI^ SECOLO LAICIZZATO ANCHE DENTRO LA CHIESA CATTOLICA AVVENGONO INFILTRAZIONI NEMICHE E DEMONIACHE CON INTENTI DISTRUTTIVI. L'ISLAM PRIVO DI FRENI INIBITORI PER L'UOMO HA GIOCO FACILE AD ATTRARRE MENTI DEBOLI CHE SCAMBIANO IL DIAVOLO CON L'ACQUA SANTA E SI ARRUOLANO IN GUERRE ASSURDE CHE HANNO IL SOLO SCOPO DI FARE ARRICCHIRE I KAPO' MENTRE LA MASSA DEI SCHIZOFRENATI VIENE INDOTTA AD UCCIDERE NELLA STUPIDA ILLUSIONE DI ANDARE IN PARADISO ED ESSERE ACCOLTO DA MAOMETTO E 60-70 VERGINI. .....CHE BALLA.!!!!!!!!
    INVECE NELLA RELIGIONE CRISTIANA C'È L'INFERNO PER IL VIOLENTO POLIGAMO STUPRATORE KAMIKAZE.
    VIVIAMO UN MILLENNIO ALL'INSEGNA DELL'EDONISMO SFRENATO E L'ISLAM LO CONSENTE E LO AGEVOLA E PERTANTO AUMENTANO GLI ISLAMICI E DIMINUISCONO I CRISTIANI PER I QUALI LA VITA IN TERRA DOVREBBE ESSERE PRINCIPALMENTE ALL'INSEGNA DELLE PRIVAZIONI CORPOREE E DELLE SODDISFAZIONI SPIRITUALI. ANCHE TRA GLI ECCLESIASTIGI CATTOLICI AUMENTANO GLI EPISODI DI DEFEZIONI O DI MANCATO RISPETTO DELLE REGOLE RELIGIOSE.
    IN OCCIDENTE LA RELIGIONE È AD ADESIONE VOLONTARIA MENTRE NEI PAESI ISLAMICI SI È MUSSULMANI DALLA NASCITA E L'APOSTASIA È CONDANNATA CON LA MORTE E FARE ABIURA NON È CONSENTITO.

    RispondiElimina
  71. http://www.ilvelino.it/it/article/2015/01/23/ex-parlamentare-tory-furiosa-con-cameron-no-pianti-per-re-saudita/b437cc5c-e7f2-47e7-aeb0-230d41b63e91/


    CONDIVIDO LA PROTESTA PER APPECORINAMENTO OCCIDENTALE AD UN DESPOTA SCHIFOSO.....LI MORTACCI SUA...!!!!!!!!

    RispondiElimina
  72. http://www.adnkronos.com/fatti/cronaca/2015/01/23/gay-rogo-scritta-omofoba-rimossa-dal-muro-una-scuola-romana_e4PFAgRfrovnPMyScrhRpM.html




    MARINO ESISTE. ..?????
    LO VEDIAMO E SENTIAMO STARNAZZARE SOLO SE QUALCUNO GLI STROPICCIA I POVERINI PROCI CHE HANNO SCASSATO CO STE LAMENTELE.
    SE NON GLI STA BENE L'ITALIA POSSONO SEMPRE TRASFERIRSI IN MASSA IN ARABIA SAUDITA.

    RispondiElimina
  73. questo è l'unico blog in cui si può avere una informazione molto approfondita e posso sapere tante cose che altrimenti rimarrebbero a me ignote. Constato poca o nulla faziosita' ma tanto attaccamento alla Patria che soffre e chiama alla battaglia per la salvaguardia degli ideali naturali.

    RispondiElimina
  74. http://www.ilsussidiario.net/mobile/Esteri/2015/1/23/TERRORISMO-L-immigrazione-non-e-tutta-buona-cade-il-tabu-dei-politically-correct-/575053/



    SOUAD SBAI È VERAMENTE CONVINCENTE.

    POI VEDERE UNA MAROCCHINA SENZA QUEL FASTIDIOSO VELO IMPOSITIVO E SCHIAVIZZANTE COME LA SBAI È UN BEL GIOIRE ALLA FACCIA DEI CORNUTI.

    RispondiElimina
  75. https://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20120422123540AAfqUPG



    omosessualità malattia o perversione?


    Migliore risposta

    Io ero e resto della convinzione che la omosessualità sia una patologia, un’anormalità della sessualità e quindi un disturbo, un distacco dalla realtà e non ci piove sul fatto che la sessualità abbia come primo e principale scopo la riproduzione della specie. Ora non é possibile questo evento nell'atto sessuale tra persone del medesimo sesso. Non è normale affatto, posso anche accettarla, nel senso che gli omosessuali vanno rispettati e non colpiti, ma da questo a farne cosa nella norma ci passa. Io ho il diabete. Non mi offendo se qualcuno mi dice che sono malato, è la realtà. Bene, per quale motivo gli omosessuali si offendono se qualcuno, correttamente, parla di patologia. Peggio ancora di scelte deviate.????

    RispondiElimina
  76. PENSIERO SEMPRE VALIDISSIMO NEL TEMPO.....




    http://m.ilgiornale.it/news/2012/10/26/striscione-di-forza-nuova-contro-gli-omosessuali-perversioni-da-curare/850211/


    Striscione di Forza Nuova contro gli omosessuali: "Perversioni da curare"La notte scorsa Forza Nuova ha esposto uno striscione all’ingresso del Cassero, sede della comunità gay di Bologna.

    Sergio Rame

    "Le perversioni vanno curate". La notte scorsa alcuni militanti di Forza Nuova ha esposto uno striscione contro la comunità gay bolognese all’ingresso del Cassero di via Don Minzoni. Gli attivisti bolognesi del movimento di estrema destra hanno rivendicato il gesto con un comunicato stampa pubblicato sulla loro pagina di Facebook.
    Questa mattinata, non appena è stato scoperto lo striscione, sono intervenuti al Cassero gli investigatori della Digos. Gli esponenti di Forza Nuova hanno preso di mira la manifestazione Gender Bender, il festival sulle identità sessuali la cui decima edizione comincia proprio domani, e il fatto che l’evento sia patrocinato dal Comune di Bologna e dalla Regione. "La città che vide, nove secoli fa, la rinascita e lo studio del diritto romano - scrive Forza Nuova - oggi si ritrova assessorati comunali, provinciali e regionali che confondono il significato del termine ’cultura' (da loro ridicolmente rappresentata) con un’altra parola che con la prima condivide solo le prime tre lettere". La nota del movimento di estrema destra si chiude con un invito alle "autorità ecclesiastiche, sempre attente a non urtare la suscettibilità delle comunità ebraiche e dei suoi esponenti, a chiedersi perchè l’ambasciata d’Israele abbia ufficialmente appoggiato questa kermesse che offende il sentimento religioso e rappresenta una vera e propria provocazione al mondo cattolico". Sulla pagina Facebook del Cassero, sono comparsi da questa mattina decine di messaggi di solidarietà e di condanna contro lo striscione di Forza Nuova.
    Ci vuole l'estrema destra per dire che di perversione si tratta? Come è impostato l'articolo si rischia di far passare una verità (non una colpa) per un estremismo...
    Anche se non si vogliono curare, perché ognuno sul suo cavallo ci fa montare che crede (in privato), perlomeno non ci rompano, con matrimoni (vadano da un notaio e come per una compravendita stipulino tutti gli accordi e tutele che credono,e specialmente le adozioni di bambini, i bambini anche se adottati e mai comprati hanno il diritto di vivere con due genitori che li amino e li rispettino ETERO SESSUALI, un uomo e una donna, come da legge Biblica e di natura, tutto il resto Gay prrrride....


    COMMENTO:

    sono d'accordo con i militanti i quali vogliono impedire la degenerazione in Italia con i gay,per mia idea personale ci vorrebbe una estrema destra in Italia con questa si sistemerebbe molto,iniziando dai drogati, ladri, magnaccia,evasori fiscali, assassini, stupratori, maniaci, pedofili ecc ecc.inoltre rimettere la pena di morte per giusti motivi.
    Le perversioni non vanno curate ma abolite per legge! Che tipo di famiglia possono creare due persone depravate? Quale sano esempio possono dare ai nostri figli? E la finalita' di queste accoppiamenti?Non accetto la dottrina di forza nuova però in questo caso devo dire che condivido quanto hanno scritto.Aldilà delle scontate prefiche e degli alti lai politicamente corretti, i nostri non hanno fatto altro che mettere nero su bianco quello che la stragrande maggioranza della gente sana di mente pensa. Senza neanche scomodare la religione...

    RispondiElimina
  77. Mi piace consultare e postare commenti su questo blog però sarebbe giusto vedere riportati i commenti in tempi più brevi se possibile tecnicamente.
    Grazie
    Buon lavoro

    RispondiElimina
  78. http://www.ilvelino.it/it/article/2015/01/23/terrorismo-calderoli-subito-provvedimenti-basta-rinvii-e-inutili-buonismi/5da973fc-da8c-413a-a405-23a4c8878f0f/



    Calderoli: Subito provvedimenti, basta rinvii e inutili buonismi.

    23 gennaio 2015 19:33


    "Quello che sta succedendo nel nostro Paese è gravissimo ed è indispensabile adottare immediatamente gli opportuni provvedimenti contro il rischio terrorismo". Lo afferma in una nota Roberto Calderoli, Vice Presidente del Senato, in riferimento al rischio di attentati terroristici. "Non appena il ministro Gentiloni si sveglia dal torpore, accorgendosi che l'immigrazione porta con sé rischi enormi - continua l'esponente della Lega Nord - veniamo a sapere che almeno il 50% delle moschee italiane è a rischio terrorismo, che Al Qaeda e Isis sono coinvolte nel business dei clandestini, che i profughi che protestano perché non hanno la pay-tv la ottengono e infine che nel carcere di Padova quattro agenti vengono feriti da islamici inneggianti ad Allah e all'Isis", denuncia il senatore leghista che poi rivolgendosi al Ministro dell'Interno chiede: "Cosa aspetta Alfano ad espellere chi ha infranto le nostre leggi? Perché non vengono chiuse tutte le moschee? Per quale motivo si continua a concedere tutto a persone che non dovrebbero più nemmeno essere sul nostro territorio? La misura è colma, basta con questo governo che fa l'esatto contrario di ciò che servirebbe, la gente non ne può più - conclude Calderoli - Renzi a casa".

    RispondiElimina
  79. http://www.ilvelino.it/it/article/2015/01/23/immigrazione-a-barcellona-prima-riunione-commissione-parlamentare-mediterraneo/19eb4c30-140f-46c0-883d-6a08492b78d8/





    Parlano di immigrazione quale fattore di crescita (???) e della necessità che i paesi mediterranei la sostengano. Premesso che i convenuti sono tutti a paga statale e quindi inaffidabili in quanto politicamente interessati ad aumentare il numero degli eventuali elettori dei loro partiti. Inoltre sono i popoli direttamente e con referendum a maggioranza a stabilire chi entra e chi no e non altri.
    Inoltre l'immigrazione clandestina è solo un fattore di decrescita sociale per i cittadini da sempre e di crescita degli sporchi affari dei malavitosi politici.

    RispondiElimina
  80. http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2015/01/24/marinopericolo-incolumita-per-i-giudici_273a7d08-1edf-47b7-bc7a-630be95aca71.html




    RICORDO QUANDO NEL NOVEMBRE 2011 ERA SULLA BOCCA DI TUTTI I PROGRESSISTI E LORO LACCHE' MEDIATICI LA CONVINZIONE E LA QUASI CERTEZZA CHE CON UN GOVERNO DI SINISTRA SAREBBE STATA SCONFITTA LA MAFIA ITALIANA E AZZERATA LA CORRUZIONE PUBBLICA E LA VITA DEL POPOLO TUTTO SAREBBE MIGLIORATA.
    IN QUESTE BALLE LA MAGISTRATURA GIÀ DAL 1993 CI HA MESSO DEL SUO CON INCHIESTE MOLTE VOLTE INDIRIZZATE E PILOTATE.

    RispondiElimina
  81. http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2015/01/24/canzio-evitabile-audizione-napolitano_7c050f22-bd81-42e5-98a3-d5c5a5daa0f7.html


    Forse era meglio che apparati dello stato non scendessero a patti con Cosa Nostra. ...
    Il capo dello stato è un cittadino italiano che deve dare il suo contributo all'accertamento della verità.

    RispondiElimina
  82. http://www.iltempo.it/2.797/2015/01/08/hanno-anche-provato-a-comprare-il-mio-silenzio-ma-io-non-mi-vendo-1.1365294



    COERENTE E PATRIOTTICA E NEMICI DEL VELO. .

    RispondiElimina
  83. http://www.iltempo.it/mobile/cronache/2015/01/24/e-tornato-in-italia-il-primo-jihadista-1.1371422



    FAREBBERO PRIMA A TELEFONARGLI ED AVVISARLO.
    TROVO INOPPORTUNO PUBBLICARE UNA NOTIZIA DEL GENERE PERCHE' ANCHE I JIHADISTI ED I LORO COMPLICI ITALIANIDIOTI LEGGONO I QUOTIDIANI E NON SOLO IL CORANO OVE ISTRUIRSI AGLI ATTENTATI.

    RispondiElimina
  84. http://m.ilgiornale.it/news/2015/01/24/la-lotta-al-terrore-puo-attendere-scontro-tra-magistrati-e-007/1085591/


    TOTÒ E PEPPINO NON AVREBBERO FATTO DI MEGLIO

    RispondiElimina
  85. Il successo di casapound è il successo di Forzanuova ed il successo di Salvini con leganord.
    Una buona politica ed una concreta partecipazione alle problematiche sociali sono il passaporto per il proprio successo e consenso popolare.

    RispondiElimina
  86. http://www.adnkronos.com/fatti/cronaca/2015/01/24/presi-gli-scippatori-trastevere-almeno-colpi-messi-segno-video_2aQC1ePvRYnLMYT3bPkbuL.html




    I nuovi italiani che piacciono a Marino marinato...

    RispondiElimina
  87. http://voxnews.info/2015/01/24/roma-piazza-venezia-ogni-centimetro-presidiato-da-zingari-e-abusivi-foto/



    La capitale che piace al Pd ed a Sel e a Bergoglio..

    RispondiElimina
  88. http://www.ansa.it/sito/notizie/politica/2015/01/24/papa-francesco-il-dialogo-con-lislam-esige-pazienza-e-umilta_2e56b07c-9c01-440e-bbdc-a448cafbbd45.html





    Non vorrei che il dialogo nostro coi jihadisti islamici termini quando le teste da tagliare dei cristiani saranno esaurite...!!!!!!!!

    Papa Bergoglio si ostina a parlare. ...bla bla bla bla bla. ....mentre nel Corano si parla di un'unica religione rivelata da Maomettuccio a cui tutto il pianeta Terra si dovrà sottomettere.???????!!!!!!!!

    RispondiElimina
  89. Nel mentre papa Bergoglio e i ministroidi dei paesi Ue sinistronzi giurano sulle buone intenzioni dei jihadisti moderati e sulla capacità di tenerli a bada da parte loro....... (?????)... ....dappertutto in Europa si fanno attentati mortali e se ne organizzano sempre più per non annoiarsi .... !!!!!!!!!!!



    http://m.ilgiornale.it/news/2015/01/24/sospetti-jihadisti-arrestati-nellenclave-spagnola-di-ceuta/1085667/


    24 Gennaio 2015

    Sospetti jihadisti arrestati nell'enclave spagnola di Ceuta
    Elementi "fortemente radicalizzati" fermati dalla polizia in Marocco. "Determinati a portare a termine attacchi"

    Lucio Di Marzo

    Quattro persone sono state fermate all'alba a Ceuta, enclave spagnola in territorio marocchino, accusate di essere militanti islamisti, potenzialmente pronti a colpire per finalità terroristiche.
    Gli uomini, di origini marocchine ma di nazionalità spagnola, sono due "coppie" di fratelli e sono stati fermati in due abitazioni differenti. Il ministero dell'Interno di Madrid li ha definiti elementi "altamente radicalizzati e addestrati", con "forte determinazione a condurre attacchi".
    I quattro presunti jihadisti avrebbero ricevuto un addestramento sufficiente ad avere una certa esperienza nel maneggiare le armi e una "preparazione psicologica e fisica".

    RispondiElimina
  90. Che popolino sinistroide miserrimo se si fa APPECORINARE da politicanti ZOZZI e DEPRAVATI E CORROTTI...!!!!!!!!

    RispondiElimina
  91. I voltagabbana sono molto diffusi e numerosi nel panorama umano e politico italiano.
    Noi di Destra patriottici ed identitari siamo ormai una specie in estinzione da tutelare..

    RispondiElimina
  92. http://mobile.tgcom24.it/politica/quirinale-grillo-i-giochi-sono-gia-fatti-consultazioni-il-m5s-risponde-in-piazza_2091456-201502a.shtml




    NOTTE DELL'ONESTA'...????

    NON CERTO DI GRILLO E CASALEGGIO CHE SI STANNO ARRICCHENDO SULLA PELLE DEI TANTISSIMI ITALIANI CREDULONI....
    ANDRA' A FINIRE CHE I 30 FUORUSCITI DA M5S VOTERANMO IL CANDIDATO PD MENTRE GLI ALTRIMENTI SI INVENTERANNO QUALCOSA ALL'ULTIMO MOMENTO PER NON OSTACOLARE TROPPO LA SINISTRA PD E ANCHE QUELLA EVERSIVA E COSÌ CONTINUERANNO A FAR PASSARE IL MESSAGGIO CHE LORO SONO INCORRUTTIBILI E DALLA PARTE DEL POPOLO ITALIANO............AHAHAHAH.......MINGHIATE.
    BASTA ANALIZZARE PIZZAROTTI A PARMA E GLI ALTRI PENTASTELLATI E NE VEDREMMO DELLE BELLE VISTO CHE LE LORO SCELTE POLITICHE HANNO SEMPRE AVUTO UNA CHIARA CONNOTAZIONE SINISTRONZA. ..ED IN KIURLO AGLI ITALIANI PATRIOTTICI ED ETERO SESSUALI.

    RispondiElimina
  93. Solite cagate grilline per grullini.
    I pentastellati all'epoca proposero Rodotà pessimo comunistoide che si è accodato per conto dell'Italia a chi non ha voluto inserire l'origine giudaico/cristiana nell'atto costitutivo della UE,peggio di così....!!!!!!
    Siamo un popolo di naviganti,poeti,santi,navigatori e di creduloni visto che Wanna Marchi e Beppe Grillo riescono a fregate tanti ingenui con le loro balle..!!!!!!


    http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2015/01/24/grillo-napolitano-contro-democrazia_45d08469-cc02-48c9-812d-ddcdc694e7c9.html


    Grillo, Napolitano contro democrazia.
    Se non fosse per lui oggi saremmo noi a governare macerie Paese.

    24 gennaio 2015 20:54

    (ANSA) - ROMA, 24 GEN - "Se non fosse per un presidente che ha lavorato contro la democrazia oggi ci saremmo noi a governare le macerie di questo paese". Così Beppe Grillo a Piazza del Popolo a Roma durante il comizio di chiusura de La notte dell'Onestà organizzata dal Movimento 5 Stelle.
       

    RispondiElimina
  94. Gli elettori del Pd salutano democraticamente......


    http://www.secoloditalia.it/2015/01/blitz-sequestro-devastazioni-anarchici-antifascisti-contro-lega/


    Sabato 24 Gennaio 2015 21:35:57

      

    Blitz con sequestro e devastazioni di anarchici e antifascisti contro la Lega.

    ROBERTO FRULLI

     24/01/2015

    Blitz di un gruppo di malviventi anarchici e
    antifascisti incappucciati che la scorsa notte in un hotel della Capitale dove è in programma il primo congresso della “Lega Nord per Roma“. A volto coperto, circa 10 persone sono entrate nell’albergo NH Vittorio Veneto di Corso Italia – nel cuore della Capitale – e, dopo aver immobilizzato per qualche minuto il portiere di notte, hanno imbrattato con della vernice rossa gli arredi e scritto sulle vetrate “No Lega“.
    Il gesto è stato poi rivendicato da un sedicente gruppo di “antifascisti”. «Abbiamo deciso di dargli il benvenuto in questa città colpendo l’albergo che ha deciso di ospitare questo convegno, sporcandolo con la vernice e scrivendo sulle sue vetrate a grandi lettere NoLega!», si legge in una nota, accompagnata dal video del blitz. Sulla vicenda indagano i carabinieri del Nucleo informativo di Roma e della compagnia Roma Centro. Al vaglio le telecamere di zona. Secondo quanto si è appreso, i danni ammonterebbero a diverse migliaia di euro. Sono state imbrattate scale, pareti e suppellettili.

    La Lega è, da sempre, nel mirino di no global,anarchici, insurrezionalisti, Centri Sociali e No Tav. Gli attentati, gli agguati, i danneggiamenti contro il partito di Matteo Salvini da parte di queste frange estremiste e violente sono oramai all’ordine del giorno.

    RispondiElimina
  95. http://www.secoloditalia.it/2014/11/cresciuta-mamme-dice-giudici-perche-stata-bambina-infelice/


    Sabato 24 Gennaio 2015 21:59:03

      

    Cresciuta con due mamme gay dice ai giudici:
    sono stata infelice

    RENATO BERIO

    La testimonianza di B.N.Klein, 54 anni, alla corte d’appello dello Stato del Texas che doveva decidere sul ricorso di una coppia contro il divieto dei matrimoni gay è sconvolgente. La donna è stata ascoltata, lo scorso 15 settembre, in quanto figlia di una coppia di lesbiche e attiviste  del movimento Lgbt e ha implorato i giudici di mantenere la definizione di matrimonio tra uomo e donna per evitare ad altri bambini di essere infelici come lo è stata lei. Il racconto di B.N.Klein è oggetto di un lungo articolo su Tempi.it e sicuramente fa riflettere anche se si tratta di una vicenda singola.
    Klein accusa le coppie omosessuali di trattare i figli come “arredi” allo scopo di provare che le famiglie gay sono come quelle eterosessuali.Per loro i figli “sono un’estensione di sé” e non li trattano “come esseri umani separati da loro”. Sono inoltre ossessivi verso la sessualità dei figli, incoraggiata perché favorisce l’apertura mentale. Klein, influenzata dal clima familiare, da adolescente non ha mai avuto un fidanzato né nutriva interesse per gli uomini. Le due mamme con cui è cresciuta non  si occupavano della casa né di cucinare i pasti ma erano molto attive nella causa della liberazione gay. Inoltre la madre, così come la maggior parte delle persone che frequentava, faceva uso di droghe apertamente. L’aspetto più difficile della vita di Klein era costituito dal “dover rendere continuamente omaggio alla loro omosessualità”. La vita con le due mamme la portò inoltre a sviluppare un atteggiamento pregiudiziale verso le persone perché importava solo che cosa queste ultime pensassero dei gay.La salute di Klein era trascurata dalle due donne che avrebbero dovuto occuparsi di lei anche perché avevano compreso che la “figlia” non approvava il loro stile di vita. Oggi Klein ha una famiglia sua è ha deciso di raccontare la sua storia in un’aula giudiziaria per il bene dei bambini. “So che la comunità gay non ha mai messo i figli al primo posto, se non come un pezzo di proprietà, un errore del passato o uno strumento politico”. Inoltre ha riferito di tentativi da parte di un amico della madre di abusare di suo fratello. “Conosco la loro violenza – ha concluso la donna – sono stata una loro vittima. Non sono loro le vittime”. Una famiglia come quella dove Klien è cresciuta può funzionare? Forse a volte sì, ma “questo non significa che questo vada nell'interesse primario del bambino.

    RispondiElimina
  96. Rischiamo di essere bombardati da quei maledetti islamici per colpa dei politicanti MELDOSI al governo...


    http://www.secoloditalia.it/2015/01/gli-orrori-derna-citta-califfato-libica-800-chilometri-dalla-sicilia/


    RispondiElimina
  97. Grazie a casapound che ci tiene al corrente di quello che succede nel mondo....


    http://voxnews.info/2015/01/24/libia-lancia-allarme-isis-gestisce-barconi-immigrati-verso-italia/

    RispondiElimina
  98. http://voxnews.info/2015/01/24/53518/




    Isis uguale Arabia Saudita...

    RispondiElimina
  99. COSOLINI SINDACO E TRIESTE TORNA .......GRANDE. ...CLOACA...


    http://voxnews.info/2015/01/24/trieste-sindaco-accoglie-altri-37-profughi-ce-lo-impone-la-legge/


    TRIESTE, SINDACO ACCOGLIE ALTRI 37 ‘PROFUGHI': “CE LO IMPONE LA LEGGE”

    GENNAIO 24, 2015

    Oggi il trasferimento da via Locchi in Campo Marzio nell’ex locale rimesso in ordine a tempo di record, accoglierà 37 persone. Cosolini, sindaco di Trieste: «La scelta migliore»

    Arrivano i sedicenti profughi all’ex “Sacra Osteria” di Campo Marzio, a Trieste, e scatta la dura protesta dei residenti. E’ così, che un locale storico viene trasformato in covo dei coloni africani.
    «Abbiamo dovuto spostare questo gruppo – racconta l’assessore Famulari – perchè a un certo punto nell’ex palestra di via Locchi c’era un problema di convivenza con la struttura adiacente, dove si continuano a fare allenamenti sportivi… Le reazioni della gente? Sono basita e condivido quanto già detto da Schiavone (presidente del Consorzio italiano di solidarietà ndr). È un problema di pochi giorni, forse poche ore. Vanno a San Martino, per l’assistenza, non vivono là, è una soluzione di fortuna». Una soluzione di fortuna: perché, allora, non te li porti a casa tua?
    «Devono organizzare trasferimenti eccetera. Ci lavorano – spiega ancora la Famulari – i tecnici dei lavori pubblici… Ribadisco, non vedo il problema, ce ne sono 570 in tutta la città, qualcuno li ha notati?».
    «Chiederemo situazioni diverse – anticipa l’assessore – vogliamo che per i richiedenti asilo venga considerata una capienza limite per la nostra città e l’impegno di spostarli del ministero. Purtroppo i flussi sono difficili da definire, vanno a ondate. Gli stessi profughi che dormiranno alla Sacra Osteria fanno parte del gruppo che va via tra alcuni giorni».
    I commercianti sono furiosi: «Sarà contento il venditore di kebab qui dietro l’angolo» , ironizza un gestore.
    «Avevo appena finito di pagare il mutuo della casa – dice una donna – ed ecco che il Comune già me la rivaluta… Non si sa veramente cosa dire. A lamentarsi si rischia di passare per razzisti ma in Comune hanno un’idea degli stravolgimenti, della differenza di costumi e del modo di pensare della gente che ci mettono qua a due passi? E meno male che sono di sinistra… ».
    La scusa dei Sindaci è sempre il solito ritornello: ‘ce lo impone la legge’. Violatela, per un motivo giusto, una volta tanto per la miseria...!!!!!!

    RispondiElimina
  100. Casapound sono anni che denuncia le truffe e le ruberie di queste onlus rosse mafiose alla Buzzi...



    http://voxnews.info/2015/01/24/caritas-raccoglieva-cibo-per-i-poveri-che-poi-veniva-rivenduto-a-ristoranti/




    RispondiElimina
  101. CARITAS RACCOGLIEVA CIBO PER I ‘POVERI’ CHE POI VENIVA RIVENDUTO A RISTORANTI.


    GENNAIO 24, 2015 

    L’ennesima Onlus di ladri. A Ponzano Veneto, l’associazione “Mano tesa per aiutare” dei cugini Flavio e Roberto Zambon, che raccoglieva cibo destinato ai bisognosi, è stata denunciata dai carabinieri: è stato scoperto che il materiale raccolto dai volontari veniva stoccato in un magazzino e rivenduto a ristoranti con “bolle” intestate ad una ‘ditta’ che nel frattempo era stata costituita dai due parenti, presidente e vicepresidente della Onlus.

    La Onlus, che collabora con la Caritas e anche con alcuni comuni della provincia, come Ponzano, raccoglieva alimenti che “in teoria avrebbero dovuto esser distribuiti alle persone in stato di bisogno, ma in realtà una parte di questi alimenti in particolare quelli di marche molto note di Pasta, olio, tonno, ecc.. venivano accantonate su precisa disposizione dei due responsabili”.
    I titolari hanno anche presentato una denuncia di furto per giustificare il ‘cibo mancante’. Sono così accusati anche di simulazione di reato.


    PONZANO – La giunta Bianchin (Partito Democratico) e Una mano tesa per aiutare, la onlus che gestisce il banco alimentare per i poveri, adesso vanno a braccetto. Dopo il botta e riposta al veleno, è arrivato non solo l’accordo per l’occupazione dei locali della casa delle associazioni, ma pure il via libera all’uso dello spazio esterno per la cura di frutta e verdura. Un okay non scontato dopo che a inizio agosto un’ordinanza del sindaco impose all’associazione di gettare circa 400 chili di frutta e verdura marciti sotto il sole. «Nei giorni scorsi abbiamo comunicato al gruppo il permesso di utilizzare gli spazi esterni per pulire gli alimenti – annuncia il primo cittadino, Monia Bianchin – con un solo vincolo: il rapido smaltimento dei rifiuti derivanti da queste operazioni, in particolare della frazione umida». Un vincolo di buon senso. Da parte sua la onlus ha già iniziato a lavorare per la sistemazione della cella frigo. Per quanto riguarda la raccolta del cibo, invece, il Comune ha chiarito che farà tutto il possibile per promuoverla non solo attraverso i supermercati, ma anche con i produttori locali, i laboratori e le associazioni di categoria. Oltre 60 delle 130 persone che frequentano il banco alimentare, dopotutto, sono inviate direttamente dai servizi sociali del Comune.

    RispondiElimina
  102. Grazie a casapound che ci consente di dialogare ed informarci su questo blog..

    Se in Grecia dovesse vincere Tsipras e cioè la sinistra ci sarebbero serie probabilità che poi si alleerebbe con la sinistra estrema ed altri voltagabbana ma non per risolvere i veri problemi dei cittadini greci che rischiano grosso.
    Andrebbe a finire che non si occuperebbe delle problematiche economiche e sociali gravissimamente compromesse dalla Troika Merkulana.
    Una sinistra che si occupi dei greci patrioti e non di
    zingari/clandestini/islamici jihadisti e Co. non esiste in nessuna parte del mondo....Grecia compresa.....

    RispondiElimina
  103. Grazie tante a Berlusconi e Alfano che appoggiano dei maledetti piddini che stanno sfssciando l'italia con l'aiuto insperato di Bergoglio che. .""viene da lontano..""


    http://voxnews.info/2015/01/24/lassessore-di-pisapia-e-amico-della-trafficante-di-profughi-siriani-leggi/

    RispondiElimina
  104. http://www.ilvelino.it/it/article/2015/01/24/sicurezza-marino-ad-alfano-progetto-comune-per-rilanciare-immagine-di-roma/71e024a5-11a6-43c6-92bb-ef96d54a7638/



    Il soMarino che scrive cazzate a raffica. ....prrr rrr

    RispondiElimina
  105. http://certastampa.it/2015/01/24/casapound-al-via-la-campagna-adesioni-2015-feste-del-tesseramento-in-tutta-abruzzo/


    POLITICA
    CasaPound: al via la campagna adesioni 2015, feste del tesseramento in tutta Abruzzo.

    ELISABETTA DI CARLO  24 GENNAIO 2015

    Feste del tesseramento in tutta Abruzzo daranno il via, a partire da sabato 24 gennaio, alla campagna 2015 di adesione a CasaPound. Sedi, pub, librerie e sezioni della tartaruga frecciata saranno aperte a chi vorrà conoscere più da vicino le attività di Cpi, incontrare le nostre comunità, conoscere le innumerevoli iniziative portate avanti sul territorio e le tante proposte di legge avanzate negli anni grazie all’impegno militante dei nostri tesserati. Sarà la prima occasione dell’anno per iscriversi o rinnovare la propria iscrizione al movimento e offrire così il proprio impegno fattivo per dare una svolta alla Nazione. Aderire a CasaPound Italia significa lottare per il ripristino della sovranità nazionale, contrastare l’arroganza e la miopia di chi si arricchisce sull’immigrazione e vuole fare dell’Italia un ‘ghetto’ per rifugiati, affermare il principio della preferenza nazionale nell’assegnazione delle case popolari, nelle graduatorie per gli asili pubblici, in tutti gli aspetti dello Stato sociale. CasaPound Italia è politica, sport, cultura, solidarietà. E’ azione: è il nucleo di protezione civile presente ogni giorno nelle strade per dare sostegno agli italiani in difficoltà. CasaPound Italia è comunità, e partecipazione. E partecipare è semplice: basta scegliere di esserci, di persona, nelle nostre sedi, nella giornata di oggi a Lanciano, Pescara, Chieti, Avezzano, Sulmona, Vasto e Teramo-Val Vibrata dalle 18:00 alle 20:00 e nella giornata di venerdi 13 Febbraio a L’Aquila.

    RispondiElimina
  106. Solite merdacce antifasciste di stampo criminale...


    http://www.ilpaesenuovo.it/2015/01/23/casapound-solidarieta-ad-andare-oltre-per-la-vigliacca-aggressione-subita/



    CasaPound: “Solidarietà ad ‘Andare Oltre’ per la vigliacca aggressione subita”

    gennaio 23, 2015 

    NARDÒ – Dentro il Municipio di Nardò studenti e istituzioni si confrontano riguardo ai problemi che affliggono le scuole, alla presenza del presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone. Fuori una trentina di antifascisti, alcuni di loro piuttosto attempati, presidiano il Palazzo Comunale in attesa dei partecipanti all’assemblea; alla fine della serata, dopo il solito repertorio di cori, insulti e minacce, un gruppetto si staccherà per seguire e aggredire due appartenenti all’associazione neretina Andare Oltre e una ragazza che era in loro compagnia.
    “Ancora una volta il clima di tensione creato ad arte da Pd, Sel e Anpi ha ottenuto l’effetto sperato, con i soliti burattini manipolati dai cattivi maestri pronti a rendersi protagonisti dell’ennesima aggressione fisica ad esponenti di associazioni politiche con idee diverse” si legge in una nota diramata da CasaPound Italia.
    “Sappiamo bene come il Pd, quando deve distrarre l’attenzione dei propri elettori dalle beghe interne al partito, agita lo spettro dell’antifascismo e specula anche su semplici assemblee studentesche per innescare polemiche e infiammare le piazze. La direzione provinciale del partito, il sindaco Risi e gli esponenti della maggioranza in consiglio – si legge ancora nella nota di Cpi Lecce – dovrebbero condannare pubblicamente la vile aggressione e ammettere le proprie responsabilità; in caso contrario si qualificheranno quali mandanti morali di questo episodio deprecabile. Alla ragazza e ai due esponenti aggrediti CasaPound Italia esprime la propria solidarietà e si stringe attorno alla comunità di Andare Oltre e al consigliere comunale Pippi Mellone, fatto oggetto in settimana di feroci critiche pretestuose.

    RispondiElimina
  107. Saranno sinceri questi di Sel che si dicono dispiaciuti dell'aggressione subita dai militanti di ANDARE OLTRE ieri 24 gennaio '15. ...????????


    http://www.portadimare.it/cronaca/11581-il-rosso-e-il-nero-sel-prende-le-distanze-dall-episodio-di-violenza-di-ieri-sera


    IL ROSSO E IL NERO. Sel prende le distanze dall'episodio di violenza di ieri sera 24 gennaio '15. ..

     

    Sabato, 24 Gennaio 2015

    NARDÒ - "La riunione della commissione garanzia e controllo di ieri aveva i contorni e la sostanza di una sfilata politica del centro destra."
    "Per quanto inopportuna ed illegittima non autorizzava un manipolo di "guastatori" che nulla hanno a che fare con la politica e soprattutto la sinistra. Sel prende le distanze e condanna in modo assoluto l'episodio di violenza, che rappresenta un momento di ulteriore preoccupazione di cui la comunità neretina non ha bisogno."

    RispondiElimina
  108. http://www.francesoir.fr/societe-faits-divers/terrorisme-9-francais-sur-10-souhaitent-davantage-de-repression


    DA UN SONDAGGIO REALIZZATO IN FRANCIA È RISULTATO CHE 9 FRANCESI SU 10 SOSTEGNO NO LA NECESSITÀ DI RAFFORZARE LE MISURE DI SICUREZZA ANTIISLAM. ..

    RispondiElimina
  109. http://www.ilfaroonline.it/2015/01/28/ostia/casapound-italia-e-i-cittadini-continuano-la-battaglia-per-la-doremidiverto-50981.html



    SIAMO A FIANCO DI CARLOTTA CHIARALUCE E DI TUTTA CASAPOUND NELLA ENNESIMA BATTAGLIA PER LA LEGALITA' ED IL BENE DEGLI ITALIANI CHE SONO SEMPRE MENO CONSIDERATI DA QUESTE SCELLERATE AMMONISTRAZIONI SINISTROIDI. E' DA INFAMI TRADITORI DELLA PATRIA VOLER SOSTITUIRE UNA SCUOLA PUBBLICA CON UN CENTRO DI ASSISTENZA DI CLANDESTINI CHE NULLA DI BUONO PORTA ALLA COLLETTIVITA' SE NON IL SOLITO COLLAUDATO MALAFFARE MAFIOSO DELLE COOP ROSSE E DELLE CARITAS DIOCESANE AVIDE DI DENARI E DI ALTRO. ..!!!!!
    LA BATTAGLIA PER LA SOPRAVVIVENZA DELLA SCUOLA MATERNA ""DO. RE.MI.DIVERTO"" RITENUTA DAL TASSONE (PRESIDENTE X^MUNICIPIO DI ROMA ) UN PESO MORTO O UNA STRUTTURA INUTILE È FONDAMENTALE PER IL BENE DI QUEI BAMBINI A CUI LA SI VUOLE SOTTRARRE.GLI AMMINISTRATORI DI SINISTRA DI TUTTA ITALIA LAVORANO ALLO STESSO MODO COME SE AVESSERO TUTTE RICEVUTO UN FAX CON LE MODALITA' IDENTICHE DELLE PRIORITA' DA RISPETTARE E CIOÈ ZINGARI CLANDESTINI ISLAMICI PRIMA DI TUTTO NON TRASCURANDO DI AGEVOLARE LE OCCUPAZIONI DEI SOVVERSIVI ANTAGONISTI DEI CENTRI SOCIALI.

    RispondiElimina
  110. http://www.quiquotidiano.it/?p=56631



    CasaPound: al via la campagna adesioni 2015, feste del tesseramento

    Feste del tesseramento in tutta Abruzzo daranno il via, a partire da sabato 24 gennaio, alla campagna 2015 di adesione a CasaPound. Sedi, pub, librerie e sezioni della tartaruga frecciata saranno aperte a chi vorrà conoscere più da vicino le attività di Cpi, incontrare le nostre comunità, conoscere le innumerevoli iniziative portate avanti sul territorio e le tante proposte di legge avanzate negli anni grazie all’impegno militante dei nostri tesserati. Sarà la prima occasione dell’anno per iscriversi o rinnovare la propria iscrizione al movimento e offrire così il proprio impegno fattivo per dare una svolta alla Nazione. Aderire a CasaPound Italia significa lottare per il ripristino della sovranità nazionale, contrastare l’arroganza e la miopia di chi si arricchisce sull’immigrazione e vuole fare dell’Italia un ‘ghetto’ per rifugiati, affermare il principio della preferenza nazionale nell’assegnazione delle case popolari, nelle graduatorie per gli asili pubblici, in tutti gli aspetti dello Stato sociale. CasaPound Italia è politica, sport, cultura, solidarietà. E’ azione: è il nucleo di protezione civile presente ogni giorno nelle strade per dare sostegno agli italiani in difficoltà. CasaPound Italia è comunità, e partecipazione. E partecipare è semplice: basta scegliere di esserci, di persona, nelle nostre sedi, nella giornata di oggi a Lanciano, Pescara, Chieti, Avezzano, Sulmona, Vasto e Teramo-Val Vibrata dalle 18:00 alle 20:00 e nella giornata di venerdi 13 Febbraio a L’Aquila.

     

    RispondiElimina
  111. http://www.viverepesaro.it/index.php?page=articolo&articolo_id=521448

    24.2.2015

    Casapound protesta contro i rimborsi gonfiati della Regione Marche, omaggiando gli assessori di un cesto regalo posto davanti allo sportello Regionale ed esponendo uno striscione:

    ECCO UN CESTO PER VOI. TRANQUILLI, PAGHIAMO NOI!

    Il cesto contenente tutti prodotti alimentari finiti nelle note spese degli assessori regionali, è stato consegnato allo sportello regionale, spiegano i militanti pesaresi, come sostegno economico per gli assessori che, se necessitano di inserire nelle note spese vino in cartone limoni ed altri generi, evidentemente sono in gravi condizioni economiche.
    Il cesto, spiegano i ragazzi di Casapound, resta a disposizione di quei cittadini realmente bisognosi che se ne vorranno avvalere, come gesto non solo di protesta ma di solidarietà sociale. Mentre parecchi marchigiani, continuano i militanti di casapound, sono ridotti in situazioni di grave indigenza a causa della crisi lavorativa di tutti i settori, i politici regionali si permettono di addebitare alla regione beni alimentari personali, elettrodomestici, acquisti su App Store e contratti di sms. È ora che queste sanguisughe abbiano più rispetto e dignità verso il popolo. Il nostro gesto di protesta vuole essere un atto di denuncia etica e morale verso " la casta", di tutte le fazioni presenti nel consiglio regionale, una condanna al malcostume di chi pensa di potersi permettere tutto.

    da CasaPound Italia Marche

    RispondiElimina