martedì 6 gennaio 2015

Bolzano: CasaPound mette 'sotto sequestro' l'area adiacente l'interporto di Vipiteno, stop a bidoni e detersivi nel torrente

Bolzano: CasaPound mette 'sotto sequestro' l'area adiacente l'interporto di Vipiteno, stop a bidoni e detersivi nel torrente

Bolzano, 6 gennaio - Questa mattina i militanti di CasaPound Italia hanno simbolicamente posto sotto sequestro l'area adiacente l'interporto di Vipiteno, recintandola col nastro biancorosso di delimitazione ed esponendo l'avviso "area inquinata". "L'azione simbolica per sollecitare gli enti preposti a un rapido intervento - dichiara in una nota Sandro Trigolo di Cpi - prima che la situazione possa degenerare vista l'assenza dei controlli"."Ci hanno segnalato che numerosi automobilisti e camionisti in transito scaricano nel torrente bidoni di olio motore esausto e detersivi vari (come da foto allegate). D'altra parte il colore dell'acqua e la puzza nauseabonda non lasciano intendere nulla di buono".

I militanti di CasaPound hanno prelevato dei campioni di quest'acqua per farli esaminare in laboratorio. "Non aspetteremo che la vicenda si trasformi nell'ennesima catastrofe ambientale" conclude il militante di CasaPound.

casapoundbolzano@yahoo.it

10 commenti:

  1. Chiedo a Sandro Trigolo di farci conoscere l'esito delle analisi anche non ci sono dubbi sull'inquinamento doloso.

    RispondiElimina
  2. Antonio Spinucci6 gennaio 2015 14:50

    MAMMA MIA CHE SCHIFO...

    E il Sindaco che dice?!?!?! che fa?!?!?!?!

    RispondiElimina
  3. Il sindaciuccio sarà tutto preso dal garantire illegalità delle coop rosse pro zingari e pro clandestini e quindi a queste quisquiglie non può dedicare il suo limitato e finalizzato tempo prezioso.
    Eppure una volta si pensava che questi sversamenti velenosi avvenivano nell'incivile sud Italia solamente....!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Italia terra magnifica e piena di imbecilli che la rovinano. Forza CasaPound!

    RispondiElimina
  5. Italia piena anche di gentucola che,pur avendo studiato, non ha ereditato dai propri genitori sessantottini l'amore delle proprie tradizioni millenarie e porta avanti invece quei comportamenti di rifiuto della legalità e dell'amore e del rispetto di sé stessi.
    I 40enni di oggi sono prevalentemente atei o agnostici e comunque non patriottici eppero' educati all'arrivismo ed all'autolesionismo ed al clientelismo ed al conformismo piccolo borghese alla FANTOZZI.
    Gentucola che alleva i propri figli senza stimoli patriottici e costretta pertanto a votare una sinistra che li rappresenti pienamente nel loro VUOTO IDEALE da cui prende ordini da sottomesso schiavizzato e lobotomizzato.
    Se c'è da rivendicare diritti e privilegi derivanti dalla propria cittadinanza l'uomo piddino fa un passo indietro e si adatta immediatamente all'andazzo alla BUZZI fatto di corruzione e malversazioni di cui non chiede conto e ragione ma preferisce abbassare la testa e camminare a pecorina "Progressista".
    Questa "gentucola" legge quotidiani come "larepubblica" oppure applaude a pseufo/intellettuali come Fo o Benigni o Dandini e applaude alle dissacrazioni della religione cattolica ed invece plaude ai misfatti islamici o alle scorrerie zingaresche e non rinuncia a comprare merce illegale e tossica dei vucumpra' o nei negozi cinesi che ormai rappresentano un buon 20% di tutte le attività commerciali in Patria.
    Gentucola che non inorridisce se Casapound protesta per gli episodi di distruzione del suolo italico ma preferisce andare alla Coop od al McDonald's ove ritrovare se stesso proiettato nel NIENTE INTELLETTUALE E NON GENUINO.

    RispondiElimina
  6. Chi ha fatto questo scempio sia punito come merita.
    Ringrazio Casapound di avere denunciato questi comportamenti indegni di un essere umano e spero non vengano più ripetuti ma è compito dell'amministrazione pubblica vigilare e sanzionare.
    Chissà se l'ARPA competente interverrà dopo questa segnalazione..????...lo spero....!!!!

    RispondiElimina
  7. Prima una discarica a cielo aperto a San Firmiano e adesso questa dell'Interporto di Vipiteno....????
    Ma allora il tanto decantato ELDORADO AMMIMISTRATIVO PIDDINO TRENTINO fa acqua lurida da tutte le parti.....!!!!!!!!!!!!!
    Mi fa specie che Luigi Spagnolli sindaco di Bolzano sia laureato in Scienze forestali e abbia fatto parte della amministrazione comunale con incarichi nella salvaguardia del verde...??????

    Dal link di vikipedia risulta iscritto nel registro indagati per abuso d 'ufficio...????


    http://it.m.wikipedia.org/wiki/Luigi_Spagnolli


    Buon lavoro a Sandro Trigolo di casapound

    RispondiElimina
  8. Occorre recintare la Penisola e scrivere sul cartello:
    ITALIA INQUINATA DA LURIDA POLITICA.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Parole che condivido in pieno.....

      Elimina
    2. Assolutamente giusto e purtroppo vero

      Elimina