lunedì 22 dicembre 2014

Bolzano: Casa Pound e Blocco Studentesco ripuliscono la discarica abusiva di Castel Firmiano

Casa Pound e Blocco Studentesco ripuliscono la discarica abusiva di Castel Firmiano
Bolzano 22.12.2014 - Questa mattina una quindicina di militanti della sezione locale di Casa Pound e del Blocco Studentesco hanno provveduto a ripulire l'area adibita a discarica abusiva situata nei pressi di Castel Firmiano. La zona, che si trova al confine tra il comune di Bolzano e quello di Appiano, ha un passato travagliato: prima zona di accumulo delle macerie causate dai bombardamenti anglo-americani, poi discarica interrata per i rifiuti industriali degli stabilimenti che una volta popolavano la zona industriale del capoluogo ed infine discarica abusiva a cielo aperto. Moreno Mantilli, responsabile cittadino del Blocco Studentesco, esordisce così: "Sono mesi che il comune di Bolzano e quello di Appiano giocano allo scaricabarile cercando tutti i cavilli possibili per addossarsi l'uno sull'altro le responsabilità di questo scempio. Noi siamo stufi e non siamo disposti ad accettare che la nostra amministrazione pubblica, che da sempre si dice paladina dell'ambiente e della difesa territoriale, prosegua con questa intollerabile inerzia. Per questo motivo io ed altri studenti abbiamo deciso di dedicare una giornata delle nostre ferie natalizie per cercare di rendere giustizia a questo luogo.".
Ulteriori informazioni sono disponibili alla pagina FB di CasaPound Bolzano oppure all'indirizzo e-mail casapoundbolzano@yahoo.it