venerdì 14 novembre 2014

Tor Sapienza, Di Stefano (CasaPound): con Borghezio testimoniato solidarietà al quartiere

Tor Sapienza, Di Stefano (CasaPound): con Borghezio testimoniato solidarietà al quartiere 

Roma, 14 nov - "Siamo stati questa mattina a Tor Sapienza insieme all'onorevole Borghezio per testimoniare la nostra solidarietà agli abitanti del quartiere che
in questi giorni stanno protestando e per confermare la nostra presenza a fianco dei cittadini". Lo afferma in una nota Simone Di Stefano, vicepresidente di CasaPound Italia.

"Abbiamo riscosso grande apprezzamento da parte degli abitanti del quartiere. Del resto noi nelle borgate di Roma ci siamo sempre e non solo in occasione di appuntamenti elettorali. Dubitiamo che invece Alemanno o Marino possano avere il coraggio di presentarsi. Nelle analisi di questi giorni abbiamo constatato la cecità di una sinistra sempre più distante dalle istanze popolari e incapace di coglierne e interpretarne il dissenso.

E' facile - conclude Di Stefano - fare titoli roboanti sull'accoglienza degli immigrati e non essere poi in grado di proporre soluzioni: forse Formigli e Scanzi potrebbero decidere di ospitarli a casa loro, in fondo sono solo una decina".


22 commenti:

  1. Casapound e gente come Mario Borghezio sono gli unici, ultimi baluardi a difesa degli italiani, a loro vanno il mio appoggio e la mia stima

    RispondiElimina
  2. Grande e proficua alleanza politica tra cui è lega di Salvini.
    Entrambi gli schieramenti sono guidati da leader coraggioso e preparati nonche' dalle idee chiare.
    Leaders che scendono in piazza tra la gente è che non sfascia nulla né si fanno scudo con gente comune per far sentire le proprie idee.
    Leaders che vivono in prima persona e da veri italiani identitari le loro ideologie fatte di concetti chiari e fuori da logiche sporche di palazzo.
    Sono con Cpi che giornalmente fa sentire pesantemente la sua presenza onesta e sociale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero che però questa alleanza non vada ad intaccare o modificare quelli che ritengo giusti e puri ideali di Casapound, e che non si lasci schiacciare da persone, che si ammetto abbiano radicalmente cambiato ideologie ( pur a mio parere per racimolare consensi) , ma che si sono sempre dichiarati anti nazionalisti e anti fascisti.
      Non c'è bisogno di Lega , ma forte bisogno di CASAPOUND!

      Elimina
  3. Sono in un parco di Roma con i miei figli. Passa un gruppo di rom con carrelli improvvisati pieni di qualunque cosa. Mi figlia mi chiede cosa fanno? Mio figlio mi domanda perché? Io non so dare risposte adeguate ma forse quel misero sindaco che ci dovrebbe rappresentare ne avrebbe qualcuna - sicuramente non condivisibile. Avanti CasaPound la gente è con voi!

    RispondiElimina
  4. purtroppo casa pound è una realtà non veramente conosciuta hanno i mass media contro giornalisti servi di una sinistra negativa. Questi giovanie corraggiosi ragazzi si rifanno ad alcuni lati del facismo non ai campi di concentramento e alle camere a gas, ma allo stato sociale al nazionalismo alla moneta porpria al mantenere le azinde statali come Eni e non a svenderle. Si autofinanziano sono sempre vicini alla gente manifestano correttamente e quando ci sono stati scontri violenti è perchè si sono dovuti difendere. I centri sociali li odiano e li aggradiscono anche trenta contro uno. Il mio consiglio è di spiegarsi di fara capire cosa del fascismo condividono e cosa no. Del resto alcuni momenti del fascismo sono stati bui ma Benito Mussolini ha fatto anche grandi cose cosa che gli ultimi governi non hanno fatto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema e che quando parlano di Casapound non c'è nessuno a rappresentarla come a matrix del 13-11-2014 dove un giornalista di repubblica ha fatto tre nomi di simpatizzanti noti alla cronaca come il fatto avvenuto a Pistoia dove sono morti due africani e quindi lasciando intendere che i militanti sono tutti violenti e pronti a fare stragi

      Elimina
    2. paoletti emilio17 novembre 2014 12:55

      SONO ORMAI 70 ANNI CHE QUESTA È LA POLITICA ..ISTITUZIONALE...COMUNISMO=INTELLETTUALISMO E CULTURA, FASCSIMO=VIOLENZA OTTUSITÀ, TUTTO FISICO NIENTE MENTE.......

      Elimina
  5. paoletti emilio16 novembre 2014 10:56

    Non capisco perchè da qualsiasi fonte attingiamo, la politica quella istituzionale, nella peggiore delle ipotesi viene definita "miope"...incapace, quando a mio avviso è palese che si tratta di malafede pura e cruda....ogni provvedimento preso, ha come scopo il mettere in moto denaro, possibilmente tanto cosi la fisiologica percentuale che serve a lubrificare, aumenta. provvedimenti che riguardano appalti, opere, forniture, di merci varie, compreso la merce "uomo" una materia sfusa come altre.....lo sanno ma la estrazione costa poco, anzi si paga il viaggio. E' L'ENNESIMA VERGOGNOSA IPOCRISIA DI UNA POLITICA PLUTOCRATICA MAFIOSA OMERTOSA, MA NON INCAPACE...!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Attenzione abitanti dell'Infernetto!!
    I "poveri profughi" sono stati appoggiati nel nostro quartiere dove sorge la nuova struttura del comune in cui dovrebbe essere presente una casa famiglia ed un centro Alzheimer.
    Restiamo vigili!!
    Solidarietà agli abitanti di Tor Sapienza
    Grazie a CPI che ha dato voce a questo problema.
    MARIO un abitante dell'infernetto con un figlio adolescente ed una figlia di 9 anni

    RispondiElimina
  7. Casapound dovrebbe iniziare a farsi conoscere di più, che ne so, i suoi rappresentanti potrebbero partecipare a trarmissioni radiofoniche e televisive più spesso in modo da esporre anche le nostre ragioni..... Quando parlano di casapound ne parlano sempre negativamente e non c'è nessuno ad impedirglielo. La gente ha le stesse idee di casapound, le approverebbe tutte senza battere ciglio, ma il movimento non è conosciutissimo quindi tutti si limitano a lamentarsi e a votare grillo e compagnia brutta...... Il movimento deve farsi pubblicità e farsi conoscere... Potrebbe diventare (e io ci credo davvero) il nuovo MSI per non dire altro.. Attenzione però a non annacquare lo spirito originario che ha dato vita al movimento perchè il sistema cerca sempre di assorbire e zittire tutte le voci controcorrente.

    RispondiElimina
  8. Solidarietà agli abitanti di Tor Sapienza. Solo Casapound e la Lega possono fare qualcosa. Gli altri politici sono feccia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo....in primis M5S che Grillo ha creato d'accordo sottobanco con la sinistra di governo ed anche estrema x raccattare voti con l'inganno e far credere falsamente di volere il bene dell'Italia.Invece i parlamentari pentastellati hanno votato le peggio cose per fottere la brava gente e sostenere il malcostume politico degno della primissima repubblica italiana.
      Bene fa CPI a organizzare presidi in tutte le piazze italiane e ormai il popolo,non piu' assopito e drogato da talkshow farlocchi, ha aperto gli occhi e ora protesta in prima persona cacciando via i politicanti alla grillo in cerca di visibilita' mediatica.
      Pentastellati che hanno votato in parlamento la derubricazione del reato di clandestinita' nonché Marenostrum orrenda e la politica di mantenimento di zingari e clandestini coi soldi degli italiani nonche' sostenuto gli atti criminosi dei terroristi Notav in Valsusa ed altre schifezze asociali ed antiitaliane. Pentastellati pronti a fare inciuci di governo col pd+sel+ncd.
      Visto che a Destra e' un mare in tempesta sembra che solo CPI+Leganord/dei Popoli abbiano imboccato la giusta strada che li portera' al governo quanto prima e ce lo auguriamo in tantissimi.
      Non ne possiamo piu' delle porcheria architettate da Renzi e compari (anche in UE).

      Elimina
  9. Casapound fa paura anche tra i partiti di Destra che hanno timore di perdere consensi elettorali.
    Casapound e Borghezio+Salvini parlano alla pancia degli Italiani senza usare il politichese e scendono in piazza senza scorta.
    Quando parlano sono immediatamente compresi.
    Alle trasmissioni TV e Radio non li invitano volentieri i leaders di CPU perché la gente li conosce ancora per fascisti antidemocratici e pericolosi per la tranquillita' pubblica.
    Un falso luogo comune difficile da sradicare.
    Le iniziative di CPI sono contrastate ferocemente dal governo filo comunista.
    Che altro possono fare piu' di quello che fanno i militanti di CPI che hanno decine e decine di sedi sparse in Italia nelle quali si svolge attività politica e sociale vicini alla gente comune?

    RispondiElimina
  10. Alla trasmissione “Piazza pulita” hanno insinuato, tramite un testimone poco attendibile, che la rivolta sarebbe frutto di un complotto di CasaPound e degli Ultras... Le televisioni e i giornalisti sono servi della cattiva politica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cpi+Leganord fanno paura visto il largo consenso popolare che raccolgono.
      Una Destra credibile riparte dalla piazza ove la gente italiana identitaria vive il dramma di uno sfratto esecutivo dichiarato illegalmente e incostituzionalmente dai politicanti piddini sostenuti da Sel e pentastellati con stampella oscena di ncd+F.I. e si ribella lottando in prima persona.
      Altro che mafie!!!!!
      Gli imbrogli perpetrati da questi indegni governanti a nostro danno fanno impallidire i crimini decennali di Cosa Nostra.Vogliono svendere per 30 Denari la Patria nella previsione di occupare comunque posti di comando futuri.
      Meglio 100 Toto' Riina che 1 solo politicante sinistrolso.
      Amen.

      Elimina
  11. Le solite balle diffuse dalla TV di stato a maggioranza sinistrolsa x denigrare una Destra in grande spolvero.
    E per Destra intento CPI+ Leganord.
    Tutto il resto è NULLA....

    RispondiElimina
  12. penso che l'Italia ha bisogno di CPI
    ma non possiamo andare avanti con Borghezio o Salvini,
    per provare a prendere un maggior numero di simpatizzanti e/o militanti,
    dobbiamo AUITARE, VIGILARE, LAVORARE CON LA GENTE DI STRADA (vedi aiuti agli alluvionati di genova o altri posti) MA NON DOBBIAMO seconde me, MAI SCENDERE IN PIAZZA IN SCONTRI CON CENTRI SOCIALI O POLIZIA.
    Se riusciamo a "lavorare bene" sempre più gente riconoscerà in noi una parte di destra VERA, SOCIALE, non teste rasate e braccio alzato.
    abbiamo bisogno di avere un rappresentante preparato (come il nostro) che partecipi e faccia bella figura nelle trasmissioni nazionali.
    LAVORARE CON CERVELLO, questi sono momenti buoni...........guardate Grillo.....parla alla gente........lui poi ha sbagliato tutto perché non è capace di gestire la politica, noi dobbiamo parlare alla gente, lavorare accanto ad essa e stare uniti, compatti, senza farci prendere da nervosismi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. CPI da sola non va da nessuna parte.
      Unione è forza e insieme si combatte una guerra che richiede un comune impegno politico e sociale.
      Gia' i simpatizzanti leghisti vedono in CPI un incubatore di idee rivoluzionario e fattivo.
      Tutte le iniziative di protesta portate avanti da Casapound sono la protesta del popolo italiano vessato dalla malapolitica che dal novembre 2011 ha ceduto la cabina di regia italiana al nemico affarista e schiavista straniero.
      Urge una Norimberga per processare questi traditori e che sia il popolo sovrano a decidere le pene da irrogare.
      Non c'e' un minuto da perdere.
      Rivolta..!!!!!!!

      Elimina
  13. Scrive la Gazzetta "Non c'è pace sociale"
    e che gli operai son sempre a scioperare
    "Fabbriche occupate, scuole picchettate
    qui non si produce più"

    I giornali dei padroni
    gridan "rossi sovversivi"
    ci vuol ordine
    c'è troppa libertà.

    "Ci vuole repressione, ordine sociale
    bisogna eliminare la lotta sindacale"
    "Ci vuole l'uomo forte con la dittatura
    e il manganel bisogna usar".

    Ma questo è l'ordine fascista
    non si può chinar la testa
    chi non vuol chinar la testa è comunista.

    Ordine vuol dire combattere i fascisti
    ordine vuol dire no alla violenza
    ordine vuol dire la lotta di classe
    e alla destra dire no.

    E se non vuoi chinar la testa
    fatti aggiungere alla lista
    chi non vuol chinar la testa è comunista.

    Ordine vuol dire poter lavorare
    ordine vuol dire non dovere emigrare
    ordine vuol dire aver la dignità
    di non partire e di star qua.

    E se non vuoi chinar la testa
    fatti aggiungere alla lista
    chi non vuol chinar la testa è comunista.

    Ordine vuol dire combattere la mafia
    ordine vuol dire no allo sfruttamento
    ordine vuol dire lotta per la terra
    e agli agrari dire no.

    E se non vuoi chinar la testa
    fatti aggiungere alla lista
    chi non vuol chinar la testa è comunista.

    RispondiElimina
  14. Secondo me quello che sfugge ai ragazzi di casapound, con tutto il rispetto delle idee altrui, è il fatto che è natura delle persone tendere a legarsi e mescolarsi quindi ogni comportamento, seppur velato, teso ad andare contro questo principio,si ritorce contro noi stessi aggiungendo un segno meno all'umanità

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che cavolata...
      Ti risulta che i cinesi leghino coi non cinesi? ??
      Lo stesso dicasi delle comunita' arabe e zingari chiuse nelle loro realta' asociali e antitaliane .
      Potrei fare decine di esempi.
      La clandestinita' indotta con l'inganno e per soldi e' organizzata dalle mafie che reclutano la peggio feccia di individui che ci ritroviamo a migliaia nelle carceri e poi per strada a delinquere.
      Se questo e' qualcosa di bello utile e auspicabile. !!!!!!
      Ma va la'.......

      Elimina
  15. Legarsi e mescolarsi spontaneamente e' un conto.,obbligare delle persone a sopportarne altre con prepotenza e disuguaglianza e' un altro conto.
    Siccome si vuole abbassare il livello sociale e culturale delle masse per meglio controllarle quale soluzione migliore di quella di infilare tra gli italiani identitari:
    zingari ladroni e nullafacenti -
    mussulmani intolleranti e criminali - clandestini afroasiatici appena fatti fuggire dalle loro patrie galere x delinquere in Italia;
    Tutto cio' per realizzare una guerra tra poveri che si scannano e diventino mostri umani???!!!!!
    Se qualcuno si ribella intervengono i "guardiani" del meticciamento anche di polizia e magistratura anche europei a perseguirti per xenofobia-islamofobia-omofobia- e chi piu' ne ha piu' ne metta.
    E' ben noto il parassitismo di organismi come la Fao e l'ONU che fanno finta di operare nell'-interesse dei deboli ed invece sono solo squallidi "postifici" per privilegiati e niente piu'.
    Zingari criminali/sfrutta minori nonché clandestini pronti a fare qualunque "servizietto" per racimolare quattrini sono utili a mafie e pervertiti pedofili anche omosessuali.
    Ben venga carne fresca umana per soddisfare appetiti demoniaci e criminali.
    Altro che mescolarsi e legarsi in modo costruttivo..!!!!!!!

    RispondiElimina