mercoledì 1 ottobre 2014

Torino: stop al pizzo dei parcheggiatori abusivi in ospedale, presidio di CasaPound Italia davanti alle Molinette

Torino, 1 ottobre - Presidio di CasaPound Italia davanti all'ospedale Molinette di Torino per dire "basta con la vergogna dei parcheggiatori abusivi".

"Le Molinette sono il più grande e importante ospedale della città, migliaia di torinesi lo frequentano ogni giorno, ma il Comune, dopo aver reso a pagamento i parcheggi per i pazienti, ora abbandona le aree di sosta ai parcheggiatori abusivi - denunciato Matteo Rossino, responsabile di CasaPound Italia Torino - Praticamente i cittadini devono pagare sia il pizzo al Comune che quello ai parcheggiatori abusivi che stabilmente piantonano le zone adibite alla sosta. Per noi questo è assolutamente intollerabile ed abbiamo intenzione di fermare questa vergogna".

"Le istituzioni sono del tutto assenti. Non c'è nessuna tutela per i pazienti, soggetti quotidianamente ad atti di vandalismo che vengono posti in essere dai parcheggiatori rimasti insoddisfatti. Oggi, grazie a CasaPound, qui alle Molinette nessun cittadino deve pagare il pizzo agli abusivi e se il Comune non dovesse intervenire in maniera incisiva torneremo ancora noi a presidiare le aree di sosta, difendendo, così, i nostri concittadini dai soprusi che sono costretti a subire ogni giorno".



0 commenti:

Posta un commento