martedì 7 ottobre 2014

Lanciano (CH), riparte lo “sportello lavoro” gratuito gestito da CasaPound Italia

LANCIANO - Riparte a Lanciano il servizio gratuito di orientamento nelle offerte lavorative gestito da CasaPound Italia e rivolto ai cittadini frentani in cerca di occupazione. “A seguito dei riscontri positivi ricevuti per il servizio, abbiamo scelto di ripartire con questa iniziativa, consapevoli anche di quanto grave sia l’emergenza occupazionale nella nostra terra”- queste le dichiarazioni di Nico Barone, responsabile lancianese CasaPound, in una nota.
“A partire da questa settimana quindi –prosegue la nota – depositando il proprio curriculum vitae ed un recapito telefonico presso la nostra sede negli orari di apertura, o inviando i dati alla email casapoundlanciano@hotmail.it, sarà possibile ricevere gratuitamente informazioni sulle posizioni lavorative compatibili con le proprie qualifiche lavorative che dovessero emergere dalla ricerca condotta dai nostri volontari nei principali canali lavorativi telematici”.
“Attraverso questo servizio che – conclude Barone – miriamo a fornire un sostegno, piccolo ma concreto e gratuito, a quanti, privi di un lavoro, non hanno dimestichezza con i nuovi strumenti attraverso cui vengono veicolate le offerte lavorative”.

0 commenti:

Posta un commento