domenica 1 giugno 2014

Lanciano: concluso il secondo anno di doposcuola gratuito gestito da CasaPound

Lanciano: concluso il secondo anno di doposcuola gratuito gestito da CasaPound
LANCIANO (CH) – Con la conclusione dell’anno scolastico, termina il secondo anno del servizio di doposcuola gratuito offerto da CasaPound ai cittadini.
“Nel corso dell’anno scolastico, ben 34 studenti degli istituti medi cittadini hanno usufruito del servizio” Nico Barone, responsabile lancianese CasaPound, in una nota.
“Siamo convinti quindi di aver fornito un aiuto concreto alla cittadinanza, in quanto molti di loro sarebbero avrebbero dovuto cercare un professore per ripetizioni a pagamento, con spese aggiuntive a carico delle famiglie, e questo in un momento non certo semplice per l’economia della nostra nazione”.
“Nel ringraziare i cittadini per la fiducia accordataci – prosegue Barone – annunciamo che il servizio doposcuola riprenderà il prossimo settembre con l’inizio del nuovo anno scolastico, in ossequio all’impegno di CasaPound nel sociale a servizio della Città e dei suoi cittadini”.
“Come unico movimento politico frentano costantemente attivo sul piano sociale (il doposcuola, va ad aggiungersi agli altri progetti attivati dall’associazione di promozione sociale, quali la raccolta e distribuzione di generi alimentari, la donazione in favore del canile comunale, il servizio di assistenza nella ricerca di un impiego e molti altre), ed unico centro di aggregazione giovanile – conclude il responsabile cittadino CPI – siamo certi di riuscire nuovamente a fornire un sostegno concreto ai tanti nuclei familiari e il prosieguo di iniziative come questa ne sono la testimonianza”.

2 commenti:

  1. …..ed e' anche per questo che il mio 5x1000 andrà a Casapound !
    Bravi !

    RispondiElimina
  2. Gran bella idea!

    RispondiElimina