sabato 26 aprile 2014

Massa, CasaPound Italia lancia campagna contro strisce blu illegali

Massa 26 Aprile - Inizia oggi la campagna di CasaPound Italia per chiedere il rispetto dei regolamenti vigenti che regolano la presenza in città dei parcheggi a pagamento.
Il primo passo è stato quello di chiedere all'Amministrazione di rendere gratuito il parcheggio di Viale Europa (davanti San Sebastiano) ora che il parcheggio del mercato e' chiuso per lavori. Durante il sit-in di CasaPound i militanti hanno affisso lo striscione: "Parcheggio del mercato fuori servizio? Il parcheggio gratis e' un diritto."
"Chiediamo che il parcheggio di Viale Europa sia reso gratuito" spiega CasaPound "cosi da recuperare i parcheggi gratuiti persi durante i lavori al parcheggio del mercato."
"La prossima battaglia" spiegano i militanti di CasaPound "sarà una raccolta firme per chiedere al comune che venga istituito un Pass annuale per i cittadini residenti che gli permetta di parcheggiare gratuitamente nelle zone a pagamento vicino casa. E' infatti assurdo che un cittadino debba pagare per parcheggiare sotto casa."


0 commenti:

Posta un commento