mercoledì 29 gennaio 2014

Emilia: La Salamandra in sostegno degli alluvionati della bassa modenese

La Salamandra, gruppo di Protezione Civile, è già in questi giorni in sostegno delle popolazioni alluvionate della bassa modenese.

«A seguito dei contatti avvenuti con le amministrazioni locali colpite dalle inondazioni -afferma Filippo Burla, responsabile regionale de La Salamandra- il gruppo di Protezione Civile è già attivo, con le sue squadre, in opere di riqualificazione dal fango di abitazioni e scuole della bassa modenese allluvionata».

Continua Filippo Burla: «Dopo l'esperienza del terremoto del 2012, in cui abbiamo gestito due campi di sfollati, siamo nuovamente in prima linea. Questa volta e' diverso il contesto, ma identica la situazione in cui si viene a trovare la popolazione: boicottate dalla stampa e dalle istituzioni nazionali, trovano solo nei volontari un appoggio alla loro situazione».
«Come gia' avvenuto in passato -conclude Burla- il nostro intervento sara' totalmente spontaneo e gratuito, con i crismi che hanno gia' fatto apprezzare la nostra presenza in passato».



2 commenti:

  1. http://www.ilgiorno.it/cremona/cronaca/2014/01/26/1016364-bandiera-italiana.shtml

    Scusate, ma dovevo proprio postarlo, dopo il casino successo a Simone, mi sembra doveroso mostrare come quando 2 marocchini rubano e DISTRUGGONO la bandiera italiana allora la cosa non fa notizia.

    RispondiElimina
  2. Ragazzi, petizione per le dimissioni della Boldrini che è già arrivata ad oltre 10000 firme e aumentano ogni secondo!
    https://secure.avaaz.org/it/petition/Alla_Presidente_della_Camera_dei_Deputati_Laura_Boldrini_Ci_rivolgiamo_a_lei_per_chiederLe_le_dimissioni/?fpla

    RispondiElimina