domenica 8 dicembre 2013

Parma: CasaPound in via Verdi contro il degrado

Parma, 7 dicembre - Questa mattina i militanti di CasaPound Italia Parma sono scesi nuovamente in piazza contro il degrado, questa volta in via Verdi.

"Dopo il presidio contro il degrado di Piazzale della Pace e la bonifica della discarica a cielo aperto di via degli Argini - afferma Pier Paolo Mora, responsabile provinciale di Cpi - questa volta siamo andati in via Verdi per protestare contro l'indecenza in cui sono costretti a vivere negozianti e abitanti tra sporcizia, spaccio, microcriminalità e immigrazione clandestina".

"Abbiamo avuto un primo confronto con gli abitanti e i negozianti della zona - continua Mora- i quali ci hanno confermato le loro difficoltà a lavorare e a vivere con spacciatori ad ogni angolo, furti, risse quotidiane".

"Apriremo presto un tavolo di confronto con i cittadini - conclude Mora - dove proporremo loro il nostro sostegno per iniziative adatte alle famiglie e che diano nuovo slancio al commercio, affinché i residenti si riprendano una zona attualmente in mano a bande criminali di immigrati".



0 commenti:

Posta un commento