sabato 19 ottobre 2013

Roma: Casapound, tentato assalto a nostra sede

Roma, 19 ottobre - Tentato assalto alla sede di CasaPound da parte di un gruppo di antifascisti staccatisi dal corteo contro l'austerity partito da piazza San Giovanni.

''Contro Casapound, dove, ricordiamo, vivono anche numerosi bambini, dal corteo dei cosiddetti antagonisti è partito un fitto lancio di bottiglie, oltre ai soliti insulti - si legge in una nota - Sembra davvero paradossale che chi sta manifestando per il diritto alla casa attacchi un palazzo occupato da una ventina di famiglie in stato di grave emergenza abitativa. Soprattutto, viene da chiedersi come mai sia stato consentito a questi personaggi di imboccare via Napoleone III e come mai le forze dell'ordine siano intervenute solo a lancio di bottiglie avvenuto. Quanto a noi, non lasceremo certo che la sicurezza delle famiglie che vivono nel palazzo dove ha sede Casapound venga messa a rischio e resteremo schierati a loro difesa fino a quando sarà necessario''.