lunedì 21 ottobre 2013

Lanciano (CH): CasaPound, riparte la raccolta di generi di prima necessità per famiglie in emergenza

Lanciano: CasaPound, riparte la raccolta di generi di prima necessità per famiglie in emergenza

Lanciano (CH), 21 ottobre – Riparte a Lanciano dopo la pausa estiva la raccolta di beni di prima necessità per famiglie in difficoltà promossa da CasaPound Italia: “Grazie alla risposta positiva da parte dei cittadini di Lanciano, che con la propria generosità ci hanno permesso di raccogliere una significativa quantità di aiuti, abbiamo scelto di ripartire con questa iniziativa di solidarietà - afferma in una nota Nico Barone, responsabile CasaPound per la città frentana - Invitiamo quanti volessero contribuire a venire nella nostra sede di via Cavour 1, dal mercoledì al venerdì, dalle ore 16:30 alle ore 19:00, portando pasta, farina, zucchero, sale, uova, acqua, latte a lunga conservazione, alimenti in scatola, o in alternativa a telefonare al numero 3893450059 per concordare altre modalità di donazione. Sarà nostra cura occuparci di raccogliere le donazioni e coordinarci con le strutture di volontariato locale per procedere alla distribuzione”.

“Attraverso il contributo che siamo certi i cittadini lancianesi vorranno continuare a fornirci – conclude il responsabile cittadino CPI – sarà possibile fornire un sostegno concreto ai tanti nuclei familiari che stentano ad arrivare a fine mese, in ragione di una crisi economica che attanaglia la nostra terra così come tutta l’Italia, una crisi che la nostra associazione mira a combattere facendo leva sullo strumento più forte di cui il popolo italiano dispone, che è quello dell’unità comunitaria e della solidarietà sociale”.



1 commento:

  1. Io una iniziativa del genere l'ho vista fare agli antagonisti che raccoglievano sanpietrini e porfido a kilometro zero e lo offrivano alla gente .......ma in testa!!!!!!

    RispondiElimina