sabato 29 giugno 2013

Taricone: CasaPound, striscioni in tutta Italia per ricordare 'O' guerriero'



Roma, 29 giugno - ''Vola alto e fissa il sole. Pietro sempre con noi''. A tre anni dalla morte di Pietro Taricone, CasaPound Italia ricorda l'attore scomparso con striscioni comparsi nella notte in una cinquantina di piccole e grandi città italiane firmati con la tartaruga frecciata e l'artiglio di Istinto rapace, il gruppo di paracadutismo sportivo che proprio Taricone aveva tenuto a battesimo nel 2010, pochi mesi prima dell'incidente di volo che gli è costato la vita.

''Mai soprannome fu più giusto di quello che si era conquistato Pietro - si legge in una nota di Cpi - 'O' guerriero' lo chiamavano, e Pietro lo era. Un guerriero della vita che ha saputo affrontare le esperienze più diverse con lo stesso coraggio, lo stesso entusiasmo sfrontato e la stessa tenacia con cui CasaPound si pone di fronte a tutte le sfide. Pietro era uno di noi per attitudine esistenziale prima ancora che per scelta ed è la sua capacità di fare, la sua semplicità e la sua gioia di vivere che anche quest'anno vogliamo ricordare perché sia d'esempio a tutti coloro che temono la vita invece di dominarla con il sorriso del puro''.

Avezzano

Cuneo

Foggia, Aeroporto

Isernia

Macerata

Massa

San Benedetto

Torino
Forlì

Frascati

Velletri

Gaeta

Roma Est
Arezzo

Cremona

Fermo

Firenze

L'Aquila

Latina

Parma

Perugia

Cagliari

Aosta

Milano

Cosenza

Val Vibrata

Brescia

Pordenone

Reggio Emilia

Sassari

San Benedetto del Tronto

Novara
Udine

Viterbo
Roma CasalBertone


Frosinone
Bari
Bergamo
Bologna
Caltanissetta

Tivoli

Cave





Padova
Napoli

Varese

Lamezia
Ascoli
Avellino

Palermo

Salerno



0 commenti:

Posta un commento