sabato 8 giugno 2013

Disabili: CasaPound Italia, Serena Grasso nuova responsabile nazionale Impavidi Destini

Roma, 8 giugno  - E' Serena Grasso la nuova responsabile nazionale di Impavidi Destini. Prende il posto di Vitostefano Ladisa, scomparso improvvisamente il 12 maggio scorso per un attacco cardiaco, dopo essere stato il motore del Gruppo diversamente abili di CasaPound Italia, che lui stesso aveva contribuito a fondare e all'interno della quale ha saputo portare avanti, con la determinazione e lo spirito combattivo e solare che lo contraddistingueva, il suo impegno pluriennale in favore della crescita sociale dei disabili.

Serena Grasso, 23 anni, leccese, è disabile dalla nascita per una tetraplegia. ''Ho frequentato diverse associazioni di disabili - spiega - ma il mio impegno attivo nell'associazionismo per i diritti delle persone con disabilità nasce in Impavidi Destini al fianco di Vitostefano Ladisa. Prima del mio impegno nell'associazionismo ho utilizzato la mia più grande passione, l'arte, per favorire l'inclusione sociale delle persone con disabilità realizzando spettacoli teatrali e cortometraggi. Il mio impegno è fare di Impavidi destini un punto di riferimento nazionale per i disabili e per le loro famiglie. E' proprio da questo punto che avrebbe voluto realizzare anche Vitostefano che vorrei cominciare''. 

7 commenti:

  1. I miei complimentii!!

    RispondiElimina
  2. Auguri sinceri di buon lavoro per un compito tanto delicato ed importante

    RispondiElimina
  3. In bocca al lupo per la strada che ti aspetta. Spero di sentirti presto via mail o via fb, per scambiarci opinioni o consigli e magari dove possibile darsi una mano. Cari saluti.
    Diesel

    RispondiElimina
  4. Augoroni! Saprai sicuramente onorare il grande lavoro di Vitostefano.

    RispondiElimina
  5. Buon lavoro....Auguri di ottime iniziative...ti incorsggiamo...

    RispondiElimina