venerdì 5 aprile 2013

Caso marò: continua la mobilitazione di CasaPound Italia, domani in piazza a Bolzano, Sassari e Ascoli Piceno


Roma, 5 aprile – Continua la mobilitazione per i marò organizzata da CasaPound in tutta Italia. Dopo la manifestazione davanti a Montecitorio che martedì scorso ha portato in piazza circa quattrocento persone e le azioni messe a segno in questi giorni in Friuli Venezia Giulia con decine di striscioni ''in difesa dei leoni del San Marco'' affissi davanti alle caserme, domani sarà la volta di Bolzano, Sassari e Ascoli Piceno, mentre la prossima settimana sono previsti presidi a Bologna, Parma, Lamezia Terme, Bari e Palermo.
‘’Al contrario della politica, noi non dimentichiamo Massimiliano Latorre e Salvatore Girone né l’urgenza di risolvere una questione che si trascina in maniera vergognosa da oltre un anno – sottolinea Cpi in una nota – Continueremo a scendere in piazza fino a quando il caso marò non troverà una soluzione, chiedendo le dimissioni di questo governo di Pulcinella ed esortando la nazione ad avere finalmente uno scatto d’orgoglio’’.


0 commenti:

Posta un commento