mercoledì 27 marzo 2013

2 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  2. Come prassi diplomatica aggiungerei la sospensione di tutti i visti e permessi di soggiorno dei cittadini indiani su suolo italiano.

    RispondiElimina