venerdì 22 marzo 2013

Internet: al via tesseramento 2013 dei web supporter di CasaPound, “grillini e Anonymous dimostrano la loro omologazione, noi unici veri ‘pirati’ della rete”


Internet: al via tesseramento 2013 dei web supporter di CasaPound, “grillini e Anonymous dimostrano la loro omologazione, noi unici veri ‘pirati’ della rete”
Roma, 22 marzo – Torna la chiamata di CasaPound Italia ai web supporter, i militanti online che dal 2010 esistono con un proprio tesseramento. Da oggi sono aperte le iscrizioni 2013, per chi vuole confermare o avviare il proprio impegno virtuale. Le modalità per entrare a far parte di questo “esercito del web” sono rimaste invariate: per aderire bastano 10 euro e un click. Iscrizione e pagamento, infatti, si possono fare direttamente sul sito dell’associazione, www.casapounditalia.org, e attraverso il sistema di pagamento più utilizzato e sicuro del web: Paypal. La tessera sarà inviata direttamente a casa, mentre gli iscritti a facebook ne riceveranno anche una versione virtuale, che potranno esporre sul proprio profilo.
“Questo tesseramento arriva in un momento particolare, perché – spiega il responsabile del progetto per CasaPound Italia, Cristiano Coccanari – nel giro di poche settimane sono cadute molte maschere e si è visto che i web supporter di CasaPound Italia sono gli unici veri “pirati” della rete. Con i grillini impegnati a pranzare alla buvette o a litigare tra di loro e Anonymous che lancia appelli come un qualsiasi gruppo di intellettuali tromboni, noi ci dimostriamo l’unico vero baluardo di libertà e non omologazione presente in rete. Non a caso – conclude l’esponente di Cpi – sul web come nelle piazze i nostri ‘supporter’ non fanno che aumentare”.

Iscriviti cliccando qui

1 commento:

  1. Mi sono iscritto online, beh, come "vecchio" camerata che si é fatto gli anni di piombo (gli anni '70, per i più giovani) non male essere ancora "Presente!" utilizzando la rete!
    Un appunto: che succede sul sito occidentale.org?! siete stati defacciati da un gruppo spirituale e di divinazione giapponese?!?!
    Ciao!

    RispondiElimina